Questo sito contribuisce alla audience di

IL MASSACRO DEL GIORNO DI S. VALENTINO

Anno 1967 Titolo originale ST. VALENTINE'S DAY MASSACRE Regia ROGER CORMAN

E’ una cronaca retrospettiva, che rispolvera la cruenta rivalità fra i due più grossi sindacati di gangster esistenti negli USA al tempo del proibizionismo: l’uno capeggiato dal Al Capone, l’altro da Bugs Moran. E’ una lunga serie di attentati e “liquidazioni” da ambo le parti. Nel tentativo di indebolire Al Capone, Moran fa eliminare un suo potente amico della mafia, servendosi di un traditore. Ciò determina la vendetta di Al Capone, che il 14 febbraio 1929 - per questo quella notte è passata alla cronaca come la notte del “Massacro di San Valentino” - fa trucidare sette uomini che erano implicati nella losca vicenda.