Questo sito contribuisce alla audience di

Two Sisters

Titolo: Two Sisters (Janghwa, Hongriyeon) Regia: Kim Jee-woon Interpreti: Im Soo-jung, Yeom Jeong-a, Moon Geun-yeong, Kim Kap-su, Nazionalità: Corea del Sud, 2003

Dopo un periodo di malattia Su-mi e Su-yeon tornano nella casa in cui vivevano felicemente con i loro genitori prima della tragica morte della madre. Dalla loro espressione, però, le due sorelline non sembrano affatto contente di questo ritorno, come se per loro la casa racchiudesse qualcosa di sinistro e vi aleggiasse intorno la presenza maligna di un tragico passato non troppo lontano. Ad aspettarle c’è la Moon Geun-young e Im Su-jungloro matrigna, la bellissima Eun-joo, che riserva loro un’inquietante accoglienza mentre le ragazzine mostrano subito nei suoi confronti un’ostilità apparentemente fuori dal normale. Da questo momento qualcosa cambia e di notte le ragazzine iniziano ad avvertire strani rumori e disturbanti presenze nella loro stanza. Ma mentre Su-mi - che tra le due è la più forte - è convinta che il tutto sia uno spregevole stratagemma della matrigna per mandarle via, il padre appare sempre più disperato Im Soo-junged incapace di reagire alle lamentele delle figlie, sprofondando ogni giorno di più nella sua depressione. Solo lui ha ben chiara la verità, e soltanto alla fine della storia, quando non sembra esserci altra soluzione, arriverà in suo aiuto la sola persona in grado di riportare ogni cosa al suo posto. L’ultima persona che le due ragazzine si aspetterebbero di veder entrare dalla porta costringerà tutti ad accettare definitivamente la triste realtà…