Questo sito contribuisce alla audience di

vacancy

Regia: Nimrod Antal Interpreti: Kate Beckinsale, Luke Wilson, Frank Whaley, Ethan Embry, Scott G. Anderson, Mark Casella, David Doty USA, Canada 2007

La stanza sudicia di un alberghetto nel cuore della provincia americana più oscura e temibile, è lo spazio scenico dove si consumano le attese e la lotta per la sopravvivenza di Amy (Kate Beckinsale) e David (Luke Wilson), una coppia in crisi, costretta ad una sosta forzata dopo aver deviato pericolosamente dal proprio percorso. L’idea era buona: un motel della paura come non si vedeva dai tempi di Psycho e Identità, e il posizionamento di una serie di personaggi al limite delle pulsioni umane, con qualche riflessione incostante su una tragica eventualità del presente, gli snuff movies.
Amy dorme, litiga e si taglia sbucciando una mela, David replica ma con toni decisamente smorzati rispetto alla moglie. Varcheranno la soglia del Pinewood Motel convinti di trascorrervi una sola notte, abbandonando momentaneamente vettura guasta e bagagli, sul ciglio della strada. Peccato che il bizzarro proprietario abbia opinioni differenti al riguardo, ma i nostri protagonisti non sono degli sprovveduti: quando si renderanno conto di essere incappati in una banda di sadici assassini che hanno massacrato filmando, ogni visitatore e ospite della camera, daranno fondo a tutte le possibili strategie, ritrovando persino quell’intesa che avevano perduto ormai da tempo…

Link correlati