Questo sito contribuisce alla audience di

Un lupo mannaro americano a Londra

In Dvd e Blu-ray il mitico film di John Landis, una delle migliori pellicole sul Mito del licantropo.

Poster Un lupo mannaro americano a LondraContinuiamo a parlare delle tante uscite interessanti di questo week-end in formato digitale. Davvero tanta carne al fuoco, per chi ha qualche soldo da spendere. Insieme a Land of the Dead e Shaun of the Dead, la Universal propone anche, sia in Blu-ray che in Dvd special edition con doppio disco, il mitico Un lupo mannaro americano a Londra, di John Landis.

Uscito nel 1981, praticamente in contemporanea con L’Ululato di Joe Dante, è senz’altro uno dei migliori film dell’altrimenti sopravvalutato Landis, nonchè una delle più apprezzabili pellicole moderne dedicate al Mito del licantropo.

Un film che sa miscelare con sapienza il tono strutturalmente drammatico della vicenda con una forte dose di ironia ai limiti della commedia, per offrire un insieme variegato che sa essere al contempo divertente e intenso.

Innovativo per le tecniche altamente realistiche utilizzate per mostrare la trasformazione in lupo del protagonista, premiato con l’Oscar per il sontuoso make-up, vincitore del Saturn Award come miglior horror dell’anno, e non privo di effettacci splatter peraltro mai fini a se stessi, è un lavoro gradevole e innovativo, che ancora oggi, anche se leggermente invecchiato dall’oblio del tempo, si lascia riguardare con piacere.

Peccato che Landis abbia poi raramente ripetuto simili exploit, vivendo soprattutto di rendita con progetti spesso molto meno interessanti e riusciti.