Questo sito contribuisce alla audience di

Stasera in Tv "Living Hell"

Su Sky a ora di cena un horror fantascientifico con una mostruosa creatura affamata di luce ed energia.

living hell posterQuesta sera, alle 19.25 su Sky Cinema Max, e in replica un’ora dopo sul canale attiguo, in programmazione Living Hell - Le radici del terrore, misconosciuto horror fantascientifico realizzato nel 2008 e diretto da Richard Jefferies, con Johnathon Schaech, Erica Leerhsen, e James McDaniel.

La trama è basata sull’insegnante di scuola Frank Sears, che scopre un progetto top-secret creato dai militari americani, i quali hanno dato vita a una creatura malvagia, mostruosa, che si nutre di luce ed energia muovendosi con sempre più velocità. L’esercito si prepara a schierare la più sinistra di tutte le armi, una bomba atomica, per eliminare la creatura, ma Frank scopre che forse lui solo ha la possibilità di fermarla.

Sinossi non particolarmente innovativa per un film che come di consueto mette in scena l’avidità di potere politico che porta all’effettuazione di esperimenti di cui si perde il controllo, fino a creare effetti esiziali da cui non è più possibile tornare indietro. Poco da segnalare, in un lavoro lineare e tutt’altro che indimenticabile, che prova comunque a giocare su tempi veloci e ritmo sostenuto, perlomeno per non annoiare lo spettatore.

Per chi vuole “staccare il cervello” e magari cenare in compagnia di una visione leggera e non impegnativa, Living Hell può anche fare al caso.