Questo sito contribuisce alla audience di

Arriva il Zombi-Western

Nuove derivazioni orrorifiche in Devil's Crossing, film americano attualmente in post-produzione.

devils crossing

Nelle infinite contaminazione e derivazioni che da sempre caratterizzano il cinema horror, soprattutto in questi tempi in cui si fatica sempre più a trovare idee originali e innovative, arriviamo oggi a parlare addirittura dello zombi-western.

Una sorta di nuovo sottofilone che sarà inaugurato da Devil’s Crossing, film americano indipendente scritto e diretto da Ryan Gary e attualmente in post-produzione.

In una comunità sopravvissuta a fatica a una guerra nucleare, giunge William Shadrack, spirito dannato che 235 anni prima aveva venduto la sua anima al Diavolo, e ora la rivorrebbe indietro. Nella cittadina di Celestial, però, le regole sociali non esistono più, l’anarchia regna sovrana, e gli zombi sono dappertutto.

Una trama quantomeno curiosa e bizzarra, per un film destinato probabilmente a dividere i giudizi. Il regista afferma che i morti viventi saranno una via di mezzo tra la classica iconografia romeriana e le caratterizzazioni post-moderne alla 28 giorni dopo, e che si muoveranno lenti o veloci a seconda dell’occorrenza, con uno “stile” unico e personale.

Nuove frontiere dunque per i nostri amati zombi? Staremo a vedere. Di sicuro ne riparleremo.