Questo sito contribuisce alla audience di

Notte Hammer su Rai Tre

Questa notte in Tv, uno dopo l'altro, tre film horror di matrice britannica, portabandiera di una gloriosa tradizione.

the monster clubStelle di Ferragosto dipinte di rosso, su Rai Tre, e dedicate al glorioso e indimenticabile horror britannico. Nella notte tra oggi e domani, infatti, andrannò in onda, una dopo l’altra, tre pellicole di buona fattura, realizzate tra la fine degli anni sessanta e l’inizio degli anni ottanta, ed emblemi di una tradizione gotica indimenticabile, seppur situate in un momento di parziale decadenza del genere.

Si parte alle 00.45 (orario come sempre da prendere con le molle, visto che parliamo di Tv terrestre) con Il giardino delle torture, diretto da Freddie Francis nel 1967, e interpretato da Jack Palance, Peter Cushing e Burgess Meredith. Un film a episodi (scritti da Robert Bloch), per diverse suggestioni d’orrore.

Si continua, alle 02.15, con La morte va a braccetto con le vergini (ovvero Countess Dracula), diretto da Peter Sasdy nel 1971, variazione sul classico tema vampirico del tardo periodo Hammer, con trama incentrata sulla leggendaria figura della Contessa Elisabeth Bathory.

Per concludere, alle 03.45, Il Club dei Mostri, diretto da Roy Ward Baker nel 1980, e interpretato dal grande e insuperabile Vincent Price. Anche qui, un film a episodi, per gustose diramazioni di temi ben conosciuti nell’universo horror.