Questo sito contribuisce alla audience di

Box Office: Resident Evil alla grande

Il quarto capitolo della saga horror esordisce al secondo posto in Italia, e vola in testa in America.

resident evil afterlife

La saga di Resident Evil continua a mietere vittime, nel senso buono del termine; un prodotto molto amato, che ancora raccoglie un gran numero di spettatori e non mostra affatto segni di cedimento.

Il quarto capitolo della saga, uscito nei cinema italiani lo scorso weekend, si è infatti subito piazzato al secondo posto nelle graduatorie del box office, incassando 1,3 milioni. Un ottimo risultato, con il quale il film interpretato da Milla Jovovich rimane dietro solo a Shrek (altra saga giunta al quarto episodio, sebbene di tenore ben differente), superando però La solitudine dei numeri primi e The American con George Clooney.

Ancora meglio il film diretto da W.S. Anderson è andato in America, dove è balzato nettamente in testa alla classifica degli incassi, portando a casa la ragguardevole cifra di 27 milioni di dollari.

Insomma, il meccanismo Resident Evil sforna un altro trionfo; prepariamoci al quinto episodio.