Questo sito contribuisce alla audience di

Hellraiser, il volto del nuovo Pinhead

Scelto l'attore che prenderà il posto di Doug Bradley nell'ottavo capitolo della saga.

stephan smith collins

Sono in corso in questo momento le riprese di Hellraiser: Revelations, il film di Victor Garcia che cercherà di ridare una nuova linfa alla saga inaugurata da Clive Barker ormai più di vent’anni fa.

Avevamo già dedicato qualche post a questo progetto, sottolineando come, dopo attente riflessioni, Doug Bradley avesse deciso di non prendere parte al film, giudicando il lavoro troppo frettoloso e non abbastanza interessante a livello qualitativo.

Nel frattempo si è andato formando il cast, con l’acquisizione di Devon Sorvari, Steven Brand, Sanny Van Heteren, Tracey Fairaway e Daniel Buran. Mancava, però, chiaramente, il nome più atteso, ovvero il nuovo Pinhead, chiamato a raccogliere la scomodissima eredità di Bradley. Bene, il mistero è stato svelato: in queste ore Bloody Disgusting ha rivelato che a interpretarlo sarà Stephan Smith Collins (foro sopra), attore non di primo piano che in questi ultimi anni ha portato avanti la sua carriera alternando cinema e Tv.

Vedremo se saprà in qualche modo rivaleggiare con il suo illustre predecessore.