Questo sito contribuisce alla audience di

The Source Code, il trailer

Prime immagini per il nuovo thriller fantascientifico del regista di "Moon", con Jake Gyllenhaal.

jake gyllenhaalMoon, di Duncan Jones, è stato sicuramente uno dei film più intriganti e particolari usciti nella scorsa annata: un’immersione ben studiata e tutt’altro che banale nelle viscere della fantascienza più celebrale e misteriosa.
Ora il regista ci riprova con The Source Code, un nuovo fantathriller che uscirà nelle sale americane ad aprile 2011. Nel cast Jake Gyllenhaal, e con lui Vera Farmiga, Michelle Monaghan e Jeffrey Wright.

Questo un estratto dalla sinossi ufficiale:

Il capitano Colter Stevens si sveglia ritrovandosi su un treno diretto a Chicago. Nonostante tutti gli altri passeggeri sembrino conoscerlo, non ha idea né di dove si trovi né di chi egli stesso sia. L’ultima cosa che Colter ricorda è che pilotava un elicottero da missione in Iraq. Prima che possa fare qualunque cosa, un treno espresso sfreccia dal binario opposto e una bomba esplode, uccidendo Colter e tutti gli altri passeggeri, almeno in apparenza. Colter però è ancora vivo, e si ritrova in una cella d’isolamento, legato a una sedia, vestito della sua tuta da pilota militare. Continua a non avere idea di cosa stia succedendo. Il capo missione Carol Goodwin pone una serie di domande per indagare nella sua memoria, domande alle quali l’uomo scopre con sorpresa di saper rispondere. Apprende di essere parte di un’operazione chiamata “Beleaguered Castle”, ma prima che possa procedere oltre, Goodwin avvia un macchinario e improvvisamente Colter è ancora una volta sul treno, nello stesso istante in cui era comparso la prima volta, ancora diretto a Chicago con lo stesso gruppo di passeggeri…

Una trama sulla carta interessante, ipnotica e spiazzante, con alcuni tratti che la legano al lavoro precedente. E’ stato appena pubblicato on line il primo trailer ufficiale, eccolo qua.