Questo sito contribuisce alla audience di

Three, incubi dall'Oriente

Stasera su Sky un film a episodi dedicato a diverse tipologie di rappresentazione del soprannaturale.

three film posterAppuntamento con il brivido questa sera, alle 23.45 sul canale Fantasy (pacchetto Sky), con Three, film horror a episodi di matrice orientale.

La pellicola, realizzata nel 2002, e da non confondere con il similare Three Extremes, è una coproduzione tra Thailandia, Hong Kong e Corea del Sud, e consta di tre episodi diretti rispettivamente da Kim Jee-woon, Nonzee Nimibutr e Peter Chan.

Inquietanti sentieri in bilico tra sogno e realtà, spiriti e incantesimi che tramutano l’impossibile in incubi veri, e case popolari in cui si instaurano inaspettati rapporti tra uomini e bambini. Temi piuttosto disomogenei, e di altalenante qualità, ma comunque utili per compiere l’ennesima discesa tra i parti malati del J-Horror contemporaneo, e legati da un’indagine non banale sulle connotazioni del soprannaturale.

Per chi non l’avesse mai visto, un recupero può essere senz’altro consigliato.