Questo sito contribuisce alla audience di

Paris I'll Kill You, parla Natali

Il regista di Splice fornisce alcune indicazioni riguardo all'horror collettivo ambientato a Parigi.

paris I'll kill you

Qualche settimana fa avevamo cominciato a parlare di Paris I’ll Kill You, bizzarro progetto in chiave horror composto da un insieme di cortometraggi diretti da autori conosciuti nel panorama di genere, ovvero Joe Dante, Paco Plaza, Xavier Gens, Vincenzo Natali e Ryuhei Kitamura, per un film che rivisiterà in versione oscura il lavoro realizzato in Paris Je t’aime nel 2006.

Le riprese inizieranno nella primavera del 2011, ma intanto sono arrivate le prime dichiarazioni di Vincenzo Natali, che chiarisce un po’ le intenzioni del progetto.

“Sarà qualcosa di davvero divertente. È proprio ciò che sembra: un film horror sul modello di Paris, je t’aime, in cui tutti i cortometraggi saranno ambientati proprio a Parigi. Rispetto a quel film i corti saranno di lunghezza maggiore, passeranno da cinque a dieci minuti. Io ho già terminato di scrivere la mia sceneggiatura e quindi non mi resta che aspettare di avere il via libera per le riprese. La mia storia si svolge nel mondo della moda: riguarda la vita segreta dei modelli francesi.”

La produzione sarà affidata a Darryn Welch e Mathieu Robert, insieme alla K5 Film. Continueremo a seguire l’evolversi del progetto.