Questo sito contribuisce alla audience di

Serata ultrasplatter a Varese

Il 2 gennaio, presso il Cineclub Domenica Uncut, tre film tedeschi estremi e radicali.

burning moonSe durante il placido e sonnolento periodo natalizio non sapete cosa fare, o comunque avete voglia di passare una serata davvero alternativa, il consiglio è quello di correre al Cineclub Domenica Uncut, che anche in queste giornate trova modo di organizzare eventi di notevolissimo interesse.

Presso il Twiggy Club, in Via De Cristoforis 5, a Varese, avremo infatti, il 2 gennaio, una serata dedicata allo splatter-gore più estremo e intransigente. Saranno proiettati, uno dopo l’altro, tre film tedeschi a basso budget, caratterizzati dalla radicalità delle immagini impresse. Horror allo stato puro, senza compromessi.

Si inizierà alle 18.30 con The Burning Moon, di Olaf Ittenbach (1992), immerso in un’atmosfera plumbea e soffocante. Si continuerà poi alle 20.45 con Violent Shit 3: Infrantry of Doom (1999), terzo capitolo della famigerata saga ultrasplatter firmata dall’amato/odiato Andreas Schnaas. La conclusione sarà infine affidata, alle 22, a Das Komabrutale Duell, di Heiko Flipper (1999), film che segue proprio i dettami del suddetto Schnaas per imporre un’altra infame calata nelle viscere del gore più insostenibile.

Tutte le proiezioni saranno a ingresso gratuito, e in versione originale con sottotitoli in italiano. Per l’ennesima volta, i più sentiti complimenti agli organizzatori.