Questo sito contribuisce alla audience di

Adam Resurrected, in Dvd

Arriva sul mercato home video il film di Paul Schrader, che affronta la tragedia dell'Olocausto.

adam resurrected dvdDa pochi giorni è uscito sul mercato home video Adam Resurrected, l’ultimo lavoro di Paul Schrader, presentato lo scorso ottobre al Ravenna Nightmare Film Festival, e poi arrivato anche nelle sale, con distribuzione però assai limitata.

E’ dunque una buona occasione per recuperare un film di sicuro valore, realizzato da un autore a suo modo radicale, ma sempre lucido nell’indagare le ferite sanguinanti e i segreti insospettabili del cuore umano.

La storia è quella di Adam Stein, brillante prestigiatore e illusionista nella Germania di Weimar. L’uomo si trova a essere rinchiuso nei campo di concentramento, e per sopravvivere all’Olocausto è costretto a umiliarsi e a comportarsi come un cane, così da soddisfare i macabri desideri del comandante Klein. Molti anni più tardi, Stein è l’ombra di se stesso, un simulacro che ancora porta dentro di sè l’orrore provato sulla propria pelle. Va a vivere in un sanatorio nel mezzo del deserto israeliano, e nella struttura trova altri sopravvissuti alla passata tragedia. Tra gli ospiti dell’edificio c’è anche un ragazzino di 12 anni, che crede di essere un cane e si comporta come tale. Il desiderio di aiutare questo bambino diventerà per Klein l’unica possibilità di “resurrezione”.

Il film è in vendita, distribuito da 01 Distribution.