Questo sito contribuisce alla audience di

Il cinema horror in 100 film

Torna sul mercato in edizione aggiornata il libro di Venturelli, che ripercorre la storia dell'horror.

horror in 100 filmRiassumere l’intera storia di un genere cinematografico in soli 100 titoli è operazione assai ardua, e di difficile esaustività. Vanno fatte scelte ben precise, e per forza di cose dipingere un quadro complessivo è come mettere insieme le lettere di un cruciverba peraltro quasi impossibile da risolvere. Ogni tentativo, fatto con competenza, è comunque lecito e interessante.

Ci ha provato Renato Venturelli, con la sua pubblicazione Storia del cinema horror in 100 film, già edita da Le Mani e ora nuovamente immessa sul mercato in una nuova edizione aggiornata.

L’autore, giustamente, dedica una discreta parte del lavoro proprio al quadro storico del genere nel suo insieme, cercando di sviscerare le connotazioni tecniche e psicologiche dell’horror, e il suo sempre vivo rapporto con la società che lo circonda. Dopodiché parte con l’analisi delle pellicole prescelte, dedicando ampio spazio ai grandi classici del cinema muto, da Il gabinetto del dottor Caligari al Golem, per poi compiere uno stimolante viaggio attraverso i decenni, fino ai giorni nostri.

Una piccola enciclopedia stimolante e senza dubbio meritevole di lettura.