Questo sito contribuisce alla audience di

Sion Sono torna con Guilty of Romance

Tre donne e un cadavere, nel nuovo thriller/horror a sfondo erotico del regista giapponese.

guilty of romanceCome ben sapete da queste parti amiamo molto il cinema di Sion Sono. E’ un regista dotato di straordinario talento visivo e narrativo, e gli abbiamo dedicato qualche tempo fa un piccolo articolo biografico.

Oggi torniamo a parlare ancora di lui, perché dopo l’ottimo Cold Fish, passato in numerosi festival tra cui Venezia, e il film-documentario Lords of Chaos, dedicato alla scena black metal norvegese, ora sta finendo di realizzare un thriller/horror di stampo erotico, intitolato, per il mercato internazionale, Guilty of Romance.

Il film vede protagoniste tre donne: una detective (Miki Mizuno) un’assistente universitaria (Makoto Togashi), e una casalinga (Megumi Kagurazaka). La trama prende il via dal ritrovamento del corpo di una giovane donna in un edificio abbandonato: il cadavere, che reca segni di stupro e mutilazioni, è stato fatto a pezzi e legato a un manichino.

La produzione è affidata alla Nikkatsu, e l’uscita è prevista in Giappone entro la fine del 2011. A lato potete vedere l’affascinante e misterioso poster.