Questo sito contribuisce alla audience di

Nelle sale il nuovo film di Carlo Verdone

Uscirà il 5 gennaio il nuovo film di Carlo Verdone, “Io, loro e Lara”, con Laura Chiatti. Nella commedia l’attore e regista è un prete missionario in Africa, che in preda a una crisi[...]

Uscirà il 5 gennaio il nuovo film di Carlo Verdone, “Io, loro e Lara”, con Laura Chiatti.
Nella commedia l’attore e regista è un prete missionario in Africa, che in preda a una crisi spirituale, torna a Roma, la sua città, per chiarirsi le idee. La cosa però risulta molto complicata visto che il missionario ritrova la propria famiglia disastrata: Il padre, dal padre vedovo, play boy impenitente (Sergio Fiorentini), al fratello cocainomane (Marco Giallini), dalla sorella che da ex rivoluzionaria è un’ansiosa conservatrice doc (Anna Bonaiuto), a Lara (Chiatti) figlia della nuova compagna del padre, ragazza madre, confusa e precaria, nella vita personale e nel lavoro. «È stato difficile ultimare la pellicola perché mio padre Mario (morto il 26 giugno) stava male e poi è venuto a mancare – ha spiegato Verdone -. Gli ultimi giorni si arrabbiava quando andavo a trovarlo e mi diceva di non tornare altrimenti avrei sbagliato il film». La scelta di interpretare un prete è venuta da una sua esigenza personale: «Volevo sottolineare che oggi queste persone sono molto diverse da quelle di cui si parla spesso, sono moderni, molto volte operano in periferie difficili e vengono da esperienze missionarie. Non si tratta di predicatori o crociati dell’etica. Parlo e mi consiglio spesso con due amici preti, anche se certi dogmi non li condivido. Sono molto contento che nella proiezione privata fatta per la Cei, i vari prelati sono stati molto contenti e uno di loro mi ha detto: ‘caro Verdone, con questo film ci ha accarezzato»

Sinossi del film: Carlo Mascolo, sacerdote missionario in Africa, viene assalito da una profonda crisi esistenziale e di fede. Tornato a Roma, dietro suggerimento dei suoi superiori, decide di prendersi una pausa di riflessione, ritrovare il calore della sua famiglia e cercare di superare il problema. Tuttavia, il suo ritorno gli riserverà amare sorprese, poiché si troverà intrappolato in una società schizofrenica assolutamente priva di rapporti umani, con i suoi familiari - il padre Alberto, il fratello Luigi e la sorella Beatrice - troppo concentrati su se stessi e che sembrano ignorare i suoi problemi. Poi, un giorno, nel già complicato universo della famiglia Mascolo irrompe all’improvviso Lara, atipica guida turistica, bella e dalla vita complicata che, dopo l’iniziale ostilità, aiuterà Carlo e la sua famiglia a ritrovare l’armonia.

Regia: Carlo Verdone
Anno di produzione: 2009
Durata: 145′
Tipologia: lungometraggio
Genere: commedia
Paese: Italia
Produzione: Warner Bros. Italia
Formato di ripresa: 35mm
Formato di proiezione: 35mm, colore
Ufficio Stampa: Studio Lucherini Pignatelli
Titolo originale: Io, Loro e Lara