Questo sito contribuisce alla audience di

Nastri d’Argento Doc: vince La Bocca del Lupo

Vincitore per il miglior documentario (La bocca del lupo) è Pietro Marcello (assente per l’improvvisa morte del padre), che ha battuto amche il favorito, Draquila,l’Italia che trema di Sabina[...]

Vincitore per il miglior documentario (La bocca del lupo) è Pietro Marcello (assente per l’improvvisa morte del padre), che ha battuto amche il favorito, Draquila,l’Italia che trema di Sabina Guzzanti. Negli Occhi dedicato da Daniele Anzellotti e Fabio del Grosso alla figura di Vittorio Mezzogiorno, ha vinto come come miglior documentario di cinema.
Premiato anche il distributore di La bocca del lupo e Draquila, Valerio De Paolis, cui è andata una menzione speciale per il lavoro con il quale la Bim, valorizza il documentario.
A La maglietta rossa, il documentario di Mimmo Calopresti su Adriano Panatta e la sua avventura alla Davis nel Paese di Pinochet è andata una menzione speciale.