Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

prossimi 10 »
  • "Dieci inverni" di Valerio Mieli

    “Dieci inverni” è un film poetico, grazioso, romantico. È la storia di un amore che non vuole sbocciare, che si perde e si rilancia nell’arco di dieci anni. Due ragazzi, Camilla e Silvestro[...]

  • Il "Rabdomante" vince la prima edizione del Festival Filmspray

    “Il Rabdomante” di Fabrizio Cattani con Pascal Zullino e Andrea Osvart ha vinto il Premio come Migliore Film della 1. Edizione del Festival Filmspray, decretato col voto dei detenuti di[...]

  • "La Notte di San Lorenzo" di Paolo e Vittorio Taviani

    I fratelli Taviani hanno sposato da sempre un tipo di cinema impegnato, che guarda ai grandi temi della storia e della cultura. Il loro ultimo film, “La Masseria delle Allodole”, ha raccontato[...]

  • "Vota Provenzano", il doc sulla percezione della mafia

    Ieri ho segnalato una rassegna che si svolgerà a Roma: “Spariti!”. A Centocelle verranno proiettati tre documentari che non hanno grande visibilità. Uno di questi, per caso, l’ho visto[...]

  • "I Demoni di San pietroburgo" di Giuliano Montaldo

    Alla fine del film uno stanco e vecchio Dostoevskij ammette con amarezza di non esser riuscito a capire l’uomo. I suoi romanzi sono stati la lente di ingrandimento posta sull’umanità, la sua stessa[...]

  • "SignorinaEffe" di Wilma Labate

    La “SignorinaEffe” ci riporta ad una vicenda politica particolarmente importante che si svolse nella Torino della Fiat e degli operai nell’autunno del 1980. La dirigenza della grande azienda[...]

  • "Hotel Meina" di Carlo Lizzani

    Lago Maggiore, 1953. Noa ricorda quando, dieci anni prima, viveva con la sua famiglia all’Hotel Meina di proprietà del padre, ebreo. Subito dopo l’annucio dell’armistizio dell’8 settembre tra[...]

  • "La Masseria delle Allodole" di Paolo e Vittorio Taviani

    “La masseria delle allodole”, tratto dall’omonimo romanzo di Antonia Arslan, narra una vicenda di sofferenza e dolore che ha investito la minoranza armena in Turchia e che il cinema dei[...]

  • "Il Resto della Notte" di Francesco Munzi

    Cannes, che lo scorso anno non aveva neppure un film italiano in concorso, quest’anno ha rilanciato il nostro cinema. Non solo i premi a Il Divo e Gomorra, ma anche spazio a “Il Resto della[...]

  • "Che ora è" di Ettore Scola

    Dimenticate film come “C’eravamo tanto amati” o ” La Famiglia”; dimenticate quindi i grandi affreschi familiari, i grandi racconti che attraversano e si intrecciano alla[...]