Questo sito contribuisce alla audience di

Argomenti correlati

prossimi 10 »
  • Il 20 e il 21 aprile, al cinema Trevi, la rassegna: Sordi politico

    «In Italia, il vero cinema politico lo ha fatto Alberto Sordi!». Questa determinata dichiarazione, rilasciata due anni fa dal regista Pasquale Squitieri nel corso di un’intervista televisiva,[...]

  • David di Donatello 2010: tutte le candidature

    Miglior film Baarìa Mine vaganti La prima cosa bella L’uomo che verrà Vincere - Miglior regista Marco Bellocchio Vincere Giorgio Diritti L’uomo che verrà Ferzan Ozpetek Mine[...]

  • Festival Cinematográfico Internacional de Uruguay

    Doppio premio per “Pivellina” alla 28° edizione del Festival Cinematográfico Internacional de Uruguay. Il film di Tizza Covi e Rainer Frimmel si è aggiudicato la menzione speciale della[...]

  • Morta a Roma l'attrice Lauretta Masiero

    E’ morta a Roma a 82 anni a causa dell’Alzheimer , dopo un lungo ricovero, l’attrice Lauretta Masiero, prima compagna di Johnny Dorelli dal quale ha avuto un figlio, Gianluca Guidi.[...]

  • Shadow il nuovo film di Federico Zampaglione

    Sara’ nelle sale italiane dal 23 aprile Shadow, nuovo film di Federico Zampaglione prodotto da Massimo Ferrero per Ellemme Group distribution. Il leader dei Tiromancino per la seconda volta dietro[...]

  • Mine Vaganti al Tribeca Film Festival

    “Mine Vaganti” di Ferzan Ozpetek è stato selezionato tra le 12 opere in concorso nella sezione World Narrative Feature Competition del Tribeca Film Festival 2010, che si terrà a New York[...]

  • Sogno il Mondo il Venerdì

    Nelle sale dal 21 agosto, “Sogno il Mondo Venerdì” per la regia di Pasquale Marrazzo. Sinossi: Per comprare un permesso di soggiorno due giovani arabi sono costretti a fare una rapina. Il[...]

  • Nasce il nuovo Maratea Film Festival

    Un gruppo di giovani lucani hanno deciso di far rinascere il Maratea Film Festival. E la prima edizione del festival, che parte il 23 agosto e si conclude il 25 dello stesso mese, ha un testimonial di[...]

  • I film italiani a Locarno: La Paura

    Girato interamente con un telefono cellulare, La paura mostra le immagini catturate “selvaggiamente” dal grande Pippo Delbono, artista italiano conosciuto soprattutto per i suoi lavori[...]

  • A Locarno Kezich ricorda Fellini

    E’ proposto al festival di Locarno Noi che abbiamo fatto La dolce vita, un documentario realizzato su un copione imbastito da Tullio Kezich. La pellicola, diretta da Gianfranco Mingozzi, racconta[...]