Questo sito contribuisce alla audience di

Argomenti correlati

  • Tarantino e il cinema italiano

    A Tarantino bisogna riconoscere il merito di aver saputo pescare nel “pulp” dei b-movie, delle pellicole con scarso budget e poche pretese artistiche, per trarne capolavori come “Le[...]

  • su Mario Bava

    Qualche post fa avevo accennato all’influenza che ha avuto Mario Bava su alcuni registi americani. In questo piccolo pezzo tratto dal bel documentario “Operazione Paura” di Acerbo e Pisoni si[...]

  • Il Mulino delle Donne di Pietra

    Uno dei primi horror italiani, del 1960. È lo stesso anno di “La Maschera del Demonio” di Mario Bava, quattro anni dopo “I Vampiri” di Riccardo Freda. L’horror italiano sta nascendo e[...]