Questo sito contribuisce alla audience di

In attesa....

Tarantino? Ma cosa vuole Tarantino?

“Sembro morta? Beh, poco ci manca. L’ultima pallottola sparata da Bill mi ha spedito in coma per cinque anni. Ma ora posso vendicare il tradimento. Ho ucciso 33 persone. Ne manca una. E farò ciò che devo.” Sono le prime parole di un film che si sta girando tra Hong Kong, Giappone e Los Angeles. Titolo: Kill Bill . Regia: Quentin Tarantino. Interpreti: Uma Thurman e Warren Beatty.
Sì, ma l’oriente dove è? Presto detto, e lo ha rivelato Tarantino stesso alla presentazione americana dello (splendido, tra parentesi) Iron Monkey di Yuen Wo Ping, acquistato dalla Miramax.

Nel tentativo di creare un ennesimo nuovo genere, l’”Hardcore action”, come da lui stesso definito, il genietto si riaffaccia a Hong Kong (da cui aveva già preso l’ispirazione per Le Iene , tratto con molta poca libertà dal grande City on fire di Ringo Lam) e ne pesac due vere leggende per ruoli secondari ma fondamentali.
Ecco così arrivare in occidente Sonny Chiba , divo della serie Street Fighter Japan, qui nel ruolo del malvagissimo Hattori Hanzo, e Yuen Wo Ping , coreografo dei balzi di Chow Yun Fat nella Tigre, che sarà il centoquarantenne (!!!!!) Pei Mei, maestro dell’arte del Wire-fu, arte perfezionata proprio dallo stesso Ping.

In attesa delle prim e immagini (le riprese, causa gravidanza della Thurman, partiranno solo a Gennaio), iniziamo a sognare con le anteprime date da Quentin: Uma con la classica casacca gialla di Bruce Lee mentre maneggia con grazia una antica spada da samurai e fronteggia l’altra protagonista annunciata, Lucy Liu. Ci sarà da divertirsi…

Le categorie della guida