Questo sito contribuisce alla audience di

Apart together, di Wang Quan'an, Vince l'Orso D'Argento per Migliore Sceneggiatura

“Apart together” tratta della riconciliazione tra Cina Popolare e Taiwan, una riconciliazione ancora difficile se si pensa che il film, non ancora uscito in Cina, è già stato censurato.

Apart together “Apart together” del regista cinese Wang Quan’an vince l’Orso D’Argento per Migliore Sceneggiatura al Festival di Berlino 2010.
Il film ha aperto il Festival. Wang Quan’an era già stato protagonista al Festival di Berlino nel 2007 vincendo l’Orso d’Oro con “Il matrimonio di Tuya”.
Titolo originale “Tuan Yuan”.

“Apart together” tratta della riconciliazione tra Cina Popolare e Taiwan, una riconciliazione ancora difficile se si pensa che il film, non ancora uscito in Cina, è già stato censurato.
Protagonista un triangolo amoroso: Qiao Yu’e, interpretata da Lisa Lu, è sposata con un uomo che ama e rispetta con il quale ha vissuto un’intera vita. Dopo circa cinquant’anni però riceve una lettera. A scriverle è il suo primo amore Liu Yansheng, interpretato da Ling Feng.

I rapporti tra Cina Popolare e Taiwan sembrano giungere ad un accordo e, Liu Yansheng ora può rivedere la tanto amata Qiao Yu’e che aveva lasciato con un figlio. L’accoglienza in Cina non è stata della migliori, i figli non vogliono instaurare rapporto con Liu.
Liu ha il solo pensiero di portar via Qiao a Taiwan per vivere gli ultimi anni della loro vita insieme.

Improvvisamente il marito di Qiao ha un’emorragia cerebrale, quasi muore. Liu rivede così i suoi propositi di fuga con la donna amata.

“Apart together” è un inno alle pietanze, per tutto il film si vedono convitati felici che mangiano intorno ad una tavola imbandita di ogni succulento piatto. Questa importanza celebrata nel cibo ricorda “Mangiare bere uomo donna” di Ang Lee del 1994.

L’attrice protagonista Lisa Lu è nata nel 1927. Di recente, l’abbiamo vista nel ruolo di Mrs. Pang nel film “2012” di Roland Emmerich.

E’ stato un tedesco a curare la fotografia, Lutz Reitemeir.

Trailer:

Le categorie della guida