Questo sito contribuisce alla audience di

Chatroom, di Hideo Nakata, il famoso regista di Ringu

“Chatroom” non è un film horror, bensì un thriller, inquietante thriller ma nessun fantasma

Chatroom “Chatroom” è un film del 2009 del regista giapponese Hideo Nakata. Il regista è noto in tutto il mondo dal 1998, anno d’uscita di “Ringu”. Nel 2002 altro successo con “Dark Water” e nel 2007 con “Apparition” ma questi son pochi esempi della filmografia horror del regista. “Chatroom” parteciperà al Festival di Cannes 2010.

“Chatroom” non è un film horror, bensì un thriller, inquietante thriller ma nessun fantasma o bambina dai lunghi capelli che percorre il percorso dal pozzo alla casa. La sceneggiatura è stata scritta da Enda Walsh, commediografo irlandese, basata su una propria opera teatrale. Il film è stato girato in Inghilterra ed è il primo film in lingua inglese per Nakata.

Il film vede sei protagonisti che vivono nel mondo di internet e quindi della chat. I sei ragazzi iniziano un gioco perverso che li porterà ad incoraggiare gli istinti autodistruttivi e letali. Si arriveranno ad estreme conseguenze.

Il cast è formato da Mattew Beard, Aaron Johnson, Imogen Poots, Hannah Murray, Daniel Kaluuya, Elisha Willet, Jacob Anderson.

“Chatroom” è stato prodotto da Alison Owen e Paul Trijbits della Ruby Films, Laura Hastings-Smith(produttrice di “Hunger” diretto da Steve McQueen).

Intervista ad Aaron Johnson:

Le categorie della guida