Questo sito contribuisce alla audience di

2010, Outrage, nuovo film yakuza di Takeshi Kitano

“Outrage” uscirà nelle sale giapponesi il 12 giugno e parteciperà al Festival di Cannes 2010, interrompendo così la tradizione del Festival di Venezia.

Takeshi Kitano Takeshi Kitano(1947) decide di ritornare al celebre genere yakuza che, in passato, ha dato notevoli risultati. L’ultimo film yakuza di Kitano è stato nel 2000 con “Brother”, ben dieci anni fa dunque. I lavori successivi di Kitano si son mossi su altre tematiche, ricordiamo il film del 2002 “Dolls” e del 2005 “Takeshis’”.

“Outrage” uscirà nelle sale giapponesi il 12 giugno e parteciperà al Festival di Cannes 2010 , interrompendo così la tradizione del Festival di Venezia.

“Outrage” è ambientato a Tokio. I protagonisti sono dei gruppi di gangster che continuano a guerreggiare nelle strade. Otomo è un piccolo boss che fa il lavoro sporco per i superiori, è interpretato da Takeshi Kitano.

Nel cast spiccano Tomokazu Miura, Tetta Sugimoto, Jun Kunimura.

Il particolare volto di Kitano è dato da due incidenti che hanno profondamente cambiato la carriera del regista – attore – presentatore – poeta – giornalista – pittore.
Entrambi nel 1994. Il primo è un incidente artistico: seguire la regia di “Getting Any?”.
Il secondo è stato un incidente motociclistico molto grave, subì infatti una plastica facciale per ricomporre il volto. L’intervento ha contribuito nel rendere il volto, e quindi l’espressività, di Kitano ancora più particolare.

Trailer del 15° film di Kitano:

Le categorie della guida