Questo sito contribuisce alla audience di

Chermin, horror diretto da Zarina Abdullah, 2007

Nasrin coltiva una vera e propria ossessione per lo specchio e lo spirito, Mastura, le ordina di compiere sconvolgenti assassini per colmare la sua sete di vendetta.

chermin “Chermin” è un lungometraggio del 2007 diretto da Zarina Abdullah. Il film è prodotto in Malesia ed è uscito nelle sale il 22 marzo 2007.

“Chermin” è situato nel genere horror e vede come protagonista una donna ed un fantasma che infesta la sua vita. Il fantasma è uno spirito vendicativo intrappolato in uno specchio antico.

Nasrin è stata sfigurata nel volto dopo un incidente d’auto molto misterioso. La madre frugando nella soffitta trova un vecchio specchio tra i cimeli di famiglia e Nasrin ne è da subito attratta.

Nasrin coltiva una vera e propria ossessione per lo specchio e lo spirito, Mastura, le ordina di compiere sconvolgenti assassini per colmare la sua sete di vendetta. Mastura promette a Nasrin il volto che aveva in passato e quindi di riacquistare la bellezza di un tempo che l’incidente le ha levato.

Ma tutto precipita e la madre si accorge dei cambiamenti della figlia, lo stregone capisce che è posseduta e i vicini di casa vogliono squartare Nasrin perché assassina. Sangue, sangue sangue ed ancora sangue quando la madre di Nasrin presa dal panico rompe lo specchio. Abbastanza inquietante l’immagine di Nasrin che apre la bocca per ulare e all’interno si vede un’altra testa.

Nel cast: Deanna Yusoff, Natasha Hudson, Khatijah Tan, Farid Kamil, Maimon Mutalib, Lis Dawati, Ghazali Abu Noh, Shoffi Jikan.

Durata 100 minuti. Prodotto da Eye Productions Starry.

Trailer:

Le categorie della guida