Questo sito contribuisce alla audience di

Kick off, di Shawkat Amin Korki, 2009

Ed insieme ad “Offside” di Jafar Panahi sono due i film presentati al Taormina Film Fest 2010 che hanno come soggetto il calcio.

kick off “Kick off” è una pellicola del 2009 diretta da Shawkat Amin Korki(1973). Nato nel Kurdistan iracheno dovette fuggire in Iran dove iniziò a lavorare nel teatro, cinema, televisione. Molti suoi cortometraggi sono stati presentati in Festival internazionali.

Ha esordito nel lungometraggio nel 1997 con “Palloncini Fly”, segue nel 1998 con “Trapdoo”, nel 2000 con “Quando piove”, nel 2002 con “Passage”, nel 2003 con “Minaccia”, nel 2006 con “Varcare la polvere”. Produzione Iran/Iraq.

“Kick off” in questi giorni sarà presentato in anteprima europea al Taormina Film Fest 2010 (12-18 giugno) in concorso nella sezione “Oltre il Mediterraneo” con altri 6 film.

La pellicola racconta della tragedia della guerra in poche parole. Ambientato in Iraq, vede molti rifugiati (300 famiglie) che vivono cercando di sfuggire al governo di Sadam Hussein. Due fratelli, Asu vive con il più giovane che purtroppo ha perso entrambe le gambe a causa di una mina antiuomo.

Nella porta accanto vive Hilin che non può e non è stata in grado di esprimere i proprio sentimenti per troppa paura. Unica fonte di felicità per queste persone che vivono costantemente nella paura di ostilità da parte di terzi e di bombardamenti è il calcio.

Asu e Hilin anche se non appartengono alla stessa razza divengono amici e grazie al calcio riescono a gioire alcune ore. Nel campetto che sono riusciti a creare insegnano anche agli altri bambini il gioco del calcio così che anche per loro diventi uno svago.

Ed insieme ad “Offside” di Jafar Panahi sono due i film presentati al Taormina Film Fest 2010 che hanno come soggetto il calcio. Una scelta richiesta forse da motivazioni che vanno oltre il cinema, come per esempio i Mondiali 2010? Ma sono solo divertissement.

Trailer:

Le categorie della guida