Questo sito contribuisce alla audience di

Offside, diretto da Jafar Panahi, 2006

Il film nel 2010 sarà presentato al Taormina Film Fest (12-18 giugno) nella categoria Film Speciali accanto ad autori come Jean Renoir, Dario Argento, Robert De Niro, Matt Tyrmauer, Daniel Barnber.

offside “Offside” è una pellicola del 2006 diretta da Jafar Panahi(1960). Il regista iraniano ha esordito nel 1988 con “I capi feriti”, la sua filmografia consta di 10 film, ricordiamo “Il palloncino bianco”, “Il cerchio”, “Oro rosso”.

Il 2 marzo 2010 il regista è stato arrestato in casa sua a Teheran. Rilasciato soltanto il 25 maggio anche grazie all’appello straziante alla premiazione del Festival di Cannes di Juliette Binoche e le dure parole di Abbas Kiarostami.

“Offside” nel 2006 vince l’Orso d’Argento a Berlino. Il film nel 2010 sarà presentato al Taormina Film Fest (12-18 giugno) nella categoria Film Speciali accanto ad autori come Jean Renoir, Dario Argento, Robert De Niro, Matt Tyrmauer, Daniel Barnber.

Il film è ispirato ad un fatto realmente accaduto alla figlia del regista. La ragazza infatti trasgredisce la regole che vieta alle donne di entrare come tifose in una campo da calcio durante le partite. Il film è stato girato in Iran ma è stata vietata la visione.

Nessun nome tranne quello del tenente in carica è menzionato: Samandar. Protagonista una ragazza con -sembra- la passione del calcio. Non potendo vedere le partite questa decide di travestirsi da ragazzo per vedere la partita Iran-Baherin alla Coppa del Mondo 2006.

La ragazza viaggia, così camuffata, in un autobus con un gruppo di uomini, alcuni di questi si sono accorti dell’inganno ma non dicono nulla. Arrivati allo stadio compra un biglietto a prezzo altissimo da un ragazzo fuori dallo stadio. Purtroppo però gli agenti si accorgono del suo essere donna e l’arrestano portandola in una stanza dalla quale non si può vedere la partita.

Nella stanza ci sono anche altre donne che sono state arrestate per lo stesso motivo. Di guardia alcuni soldati che raccontano alle donne l’andamento della partita.

Nel cast: Sima Mobarak-Shahi - prima ragazza, Shayesteh Irani, Ayda Sadeqi, Golnaz Farmani, Mahnaz Zabihi, Nazanin Sediq-zadeh.

Durata 93 minuti. La sceneggiatura è stata scritta dal regista. Distribuito da Sony Pictures Classics.

Trailer:

Le categorie della guida