Questo sito contribuisce alla audience di

Coming Soon, diretto da Sophon Sakdaphisit, 2008

La pellicola inizia la sua storia in un cinema, nel quale due ragazzi Chane e Yod, entrano di nascosto per fare una copia di un film horror di prossima uscita.

coming soon “Coming soon” è una pellicola del 2008 diretta da Sophon Sakdaphisit. Il regista vive e lavora in Thailandia, è il suo film di debutto nel mondo del cinema. Il film è uscito nei cinema italiani il 6 agosto del 2010.

“Coming soon” è un horror e come tutti gli horror thai viene criticato a causa della trama debole ma bisogna considerare che le trame horror sono trite e ritrite e che la bellezza della cinematografia horror non sta tanto nella trama in se ma nella regia e nel montaggio.

La pellicola inizia la sua storia in un cinema, nel quale due ragazzi Chane e Yod, entrano di nascosto per fare una copia di un film horror di prossima uscita. Il titolo del film è “Winyarn Arkhat” (trad.it. “La vendetta di uno spirito”).

Ovviamente la copia serve per far girare il film nell’industria della pirateria. Yod scompare all’improvviso, al suo posto c’è la telecamere per la copia del film. Chane lo cerca ovunque ma nulla.

La vita di Chane cambia in modo repentino e la sua quotidianità viene sconvolta da strani incidenti, e riguardando il film si accorge che nella scena finale compare il suo amico Yod. Così inizierà un’indagine per scoprire il segreto del film, basato su una storia vera, e scoprirà che il fantasma del film non è chi dovrebbe essere.

“Coming soon” è un film particolare che intavola un discorso vicino al metacinema per la presenza di questioni che vanno oltre al semplice horror, ad essere protagonista in questo film è proprio il “cinema” e lo si può constatare già dal titolo.

Nel cast: Chantavit Dhanasevi, Vorakan Rojchanawat

Durata 95 minuti. Prodotto da GMMTaiHub.

Trailer:

Le categorie della guida