Questo sito contribuisce alla audience di

Il responsabile delle risorse umane, di Eran Riklis, 2010

Il film è di genere drammatico ed esce nelle sale cinematografiche italiane oggi venerdì 3 dicembre 2010.

il responsabile delle risorse umane “Il responsabile delle risorse umane” è una pellicola del 2010 diretta da Eran Riklis (1954). Il regista israeliano ha esordito nel 1984 con “B’Yom Bahir Ro’im et Dameshek”, segue nel 1991 “Gmar Gavi’a”, seguono serie tv e nel 2004 “La sposa siriana”, nel 2008 “Il giardino dei limoni”.

Titolo internazionale: “The Human Resources Manager”. Il film è di genere drammatico ed esce nelle sale cinematografiche italiane oggi venerdì 3 dicembre 2010.

“Il responsabile delle risorse umane” è ispirato all’omonimo libro, edito presso la casa editrice Einaudi, dello scrittore Abraham Yehoshua. Il film ha vinto il premio del Pubblico al Festival di Locarno 2010.

La pellicola vede un attentato a Gerusalemme, molte vittime tra le quali una donna senza documenti. Il cadavere resta in obitorio per una settimana. Nessuno chiede di lei.

Si sa solo che si chiamava Yulia e che era nuova in città, lavorava in una fabbrica di pane. La stampa israeliana deve accusare qualcuno e ben pensa di scagliarsi contro la fabbrica nella quale lavorava Yulia.

Accusano i datori di lavoro di non essersi preoccupati dell’assenza della donna e quindi di aver avuto un atteggiamento crudele verso i parametri etici dell’umanità.

Nel cast: Mark Ivanir, Gila Almagor, Julian Negulesco, Irina Petrescu, Guri Alfi.

Durata 103 minuti. La sceneggiatura è stata scritta da Noah Stollman. Prodotto da 2-Team Productions, EZ Films, Pie Films. Distribuito da SACHER Distribuzione.

Trailer:

Le categorie della guida