Questo sito contribuisce alla audience di

Biscotti tedeschi con cioccolata, pistacchi e noccioline

Questi biscotti provengono dalla Germania e sono semplici da preparare.

Pistacchi La Germania è nota soprattutto per la sua birra ed i suoi wurstel, ma in questa nazione è anche possibile assaggiare dei biscotti buonissimi, naturalmente a base di cioccolato.
Per realizzarli, in Germania si utilizza della crema al cioccolato, che noi possiamo tranquillamente sostituire con della nutella fatta in casa.

Generalmente questi deliziosi biscottini si cucinano in casa, ma in realtà si trovano anche all’ interno di negozi in cui si vendono prodotti tipici.

Ecco gli ingredienti, ai quali seguirà il procedimento per realizzarli:

- 200 grammi di nutella fatta in casa
- 6 uova fresche
- 350 grammi di zucchero
- 550 grammi di farina
- 120 grammi di noccioline tritate
- 60 grammi di pistacchi
- 1 ½ bustina di lievito per dolci
- ½ bustina di cannella
- Latte q. b.

Per prepararli bisogna innanzitutto impastare le uova con lo zucchero all’ interno di una ciotola, aggiungere poi la farina setacciata e poco alla volta, il lievito per dolci e la mezza bustina di cannella.

Fare in modo che tutti gli ingredienti si amalgamino per bene.
Unire poi all’ impasto i 60 grammi di noccioline tritate, continuando sempre a mescolare.

Stendere l’ impasto così ottenuto su della carta da forno, formando dei biscotti della forma desiderata.
Infornare poi i biscotti in forno a 180° per circa 15 – 20 minuti.

Nel frattempo che i biscotti cuociono, diluire la nutella con un po’ di latte, evitando però che diventi troppo liquida.
Una volta che i biscotti saranno cotti, disporre su di essi la nutella sciolta con il latte, cospargendoli poi con le noccioline ed i pistacchi.

In alternativa, alle noccioline e ai pistacchi si può sostituire un altro tipo di frutta secca, come ad esempio le mandorle.
Mentre alla nutella si può sostituire la cioccolata bianca, quella al latte oppure quella fondente.

Le categorie della guida