Questo sito contribuisce alla audience di

Un' appetitosa ciambella con cioccolato ed amaretti

Ecco la ricetta di una morbida ciambella con cioccolato e amaretti

Ciambella con cioccolato e amaretti
Vi piacerebbe preparare una buonissima ciambella al cioccolato e amaretti?
Beh, ora la ricetta non sarà più un segreto.

Procurarsi per prima cosa i seguenti ingredienti:

- 150 grammi di cioccolato fondente
- 150 grammi di gocce di cioccolato
- 4 uova
- 100 grammi di farina
- 200 grammi di frumina
- 200 grammi di zucchero
- 2 bustine di vanillina
- 150 grammi di amaretti
- 200 grammi di margarina
- zucchero a velo
- 1 pizzico di sale
- 1 bustina di lievito per dolci

Innanzitutto occorre prendere le uova e dividere i tuorli dagli albumi.
Mettere i tuorli in una terrina, dove aggiungeremo 4 cucchiai di acqua molto calda e 140 grammi di zucchero.
Iniziare a mescolare gli ingredienti, unendo poi le 2 bustine di vanillina, gli amaretti sbriciolati ed il sale.
Mescolare energicamente tutti gli ingredienti fino a quando non si formerà un composto molto cremoso.

Mettere gli albumi e i 60 grammi di zucchero che sono avanzati in un’ altra terrina e montare il tutto a neve durissima.
Versare poi il composto precedentemente preparato nella terrina in cui sono stati montati gli albumi.
Unire successivamente la farina e la frumina setacciate ed infine – come al solito - il lievito per dolci.

Mescolare tutti gli ingredienti in modo che si crei un composto omogeneo e nel frattempo aggiungere gradatamente il burro – che sarà stato sciolto a bagnomaria – e le gocce di cioccolato.

Versare il dolce in uno stampo precedentemente imburrato ed infarinato e metterlo in forno preriscaldato a 180° per circa 40 minuti.
Sarebbe consigliabile utilizzare uno stampo in silicone, per evitare la rottura della ciambella al momento del distacco dallo stampo. In tal caso, evitare l’ uso di burro e farina.

Una volta che il dolce sarà cotto, sfornare e lasciar raffreddare.
Toglierlo dal suo stampo e cospargerlo di zucchero a velo e cioccolato fondente tritato finemente o fatto a sfogliette.

Le categorie della guida