Questo sito contribuisce alla audience di

Concentus musicus fabraternus Josquin Des Pres

FROSINONE _ Tre concerti per esaltare la bellezza: quella della musica, con l'ineguagliabile Requiem di Mozart, e quella dell'arte e della cultura che si sprigionano dalle chiese di questo territorio. Così prima la Concattedrale di S. Andrea a Veroli, sabato 16 ottobre 2010, poi la Chiesa abaziale di S. Francesco a Ferentino,il 22 novembre 2010, quindi la Cattedrale di Sora, il 7 dicembre, ospiteranno l'esecuzione del Requiem di Mozart, presentato dal Concentus Musicus Fabraternus Josquin Des Pres, insieme all'orchestra sinfonica Francesco Alviti, per un progetto cui danno il loro apporto la Provincia di Frosinone e la Regione Lazio.

pietro alviti

I tre concerti hanno infatti l’obiettivo di presentare la musica sacra negli spazi per i quali è stata pensata e composta, per restituire dignità ad entrambe le espressioni artistiche, quella musicale e quella architettonico figurativa. I tre concerti prevedono infatti anche la presentazione storica ed artistica delle chiese in cui verranno eseguiti, in maniera tale che il pubblico possa cogliere appieno il tesoro di arte che le basiliche del nostro territorio racchiudono e che spesso invece sono totalmente sconosciute.

Così mentre si ascolteranno le struggenti note del Requiem e si contemplerà la drammatica lotta tra la morte e la vita, vinta dalla resurrezione di Gesù, sarà possible comprendere il significato delle pale d’altare, delle sculture, della foresta di simboli che ogni chiesa offre a chi vi entra e che spesso rischiano di rimanere incomprensibile proprio perché nessuno offre le spiegazioni neecssarie. Il primo dei concerti ci sarà sabato 16 ottobre, a Veroli, alle ore 21 nella Cattedrale di S. Andrea, in occasione del Convegno della Diocesi di Frosinone, Veroli e Ferentino.

L’esecuzione del Requiem è affidata alle voci del soprano Vittoria D’Annibale, del mezzosoprano Fabiola Mastrogiacomo, del tenore Enrico Talocco e del basso Mario Mastroianni. Ad accompagnarli l’orchestra sinfonica Francesco Alviti e il coro Josquin Des Pres. Si tratta di oltre 100 musicisti tutti originari della nostra terra: un’altra bellezza da ammirare in questi concerti. La direzione è affidata a Mauro Gizzi. Sarà il parroco di S. Andrea, don Giuseppe Principali, a guidare il pubblico nella visita della Cattedrale di Veroli.Al concerto ha annunciato la sua presenza il vescovo di Frosinone, mons. Ambrogio Spreafico.

Info e foto
www.concentus-fabraternus.com
3358372762

dott. Pietro Alviti
Eques Ordinis Sancti Silvestri Papae
via S. Giovanni 20
I-03023 CECCANO - FR
Italia - Italy

+390775602994 - +393358372762

http://pietroalviti.wordpress.com/
danalv@email.it - pietro.alviti@flx.it

Link correlati