Questo sito contribuisce alla audience di

Banconota da 100.000.000.000.000 di dollari nello Zimbabwe

19-02-09 Una banconota unica nel suo genere, ora ritirata dalla circolazione

banconota da centomila triliardi di dollari dello zimbabwe

Non è sicuramente una notizia della quale andare fieri, in quanto il tutto nasce dalle reali difficoltà economiche di un paese come lo Zimbabwe ormai completamente in balia dell’inflazione: la banconota da 100.000.000.000.000 (ebbene si, si tratta di 13 zeri!), 100.000 miliardi di dollari dello Zimbabwe è stata ritirata dalla circolazione.

Già il pezzo precedente aveva destato stupore tra gli addetti ai lavori, ma la galoppante inflazione non ha concesso pause e così per far fronte al continuo raddoppio dei prezzi, il governo si è visto costretto ad avallare l’emissione di quest’ultimo taglio di banconote.

Ora la banconota tanto discussa (è il taglio più alto mai emesso nella storia della cartamoneta mondiale!) è stata ritirata e per questo diventa un pezzo assai rcercato dai collezionisti di banconote di tutto il mondo, alla ricerca di particolarità sempre nuove.
Tutta la serie delle banconote dell’inflazione si trova già in venidta sui maggiori siti di aste online: la speranza per i collezionisti è che non si riveli tutta “carta straccia” come le vecchie banconote dell’ex Jugoslavia.
La speranza per gli analisti che il tracollo dell’economia dello stato africano non porti a situazioni di forte instabilità politica.