Questo sito contribuisce alla audience di

Telecom: 15 anni di grandi collezioni

20-02-09 La Telecom celebra 15 anni di grandi collezioni di schede telefoniche

collezionismo schede telecom il sito

Sono state la moda del momento, con una corsa quasi folle ad accaparrarsi i pezzi migliori, anche se qualcuno aveva avvisato che sarebbe stato tutto inutile: la mania del collezionismo di schede telefoniche ha fatto letteralmente impazzine migliaia di italiani, disposti a tutto pur di aggiudicarsi le serie più rare, quelle da poche migliaia di esemplari. Era la moda del momento e anche se qualcuno sospettava che sarebbe tutto finito come era successo per i miniassegni anni prima, non tutti ne erano consapevoli.

Con una telefonata ad una cabina pubblica non più funzionante a gettoni ma con una scheda magnetica: è così che è nato il tutto.
Le prime schede erano nate con immagini utili all’utente (ad esempio con i disegni delle fasce orarie e delle relative tariffe) oppure con alcune pubblicità; ed erano ancora in lire.
Presto però il fenomeno ha preso piede: prima la raccolta si è formata attraverso la raccolta delle schede scariche, per poi via via spostarsi ad un collezionismo più integralista…. schede nuove (con tutto il credito telefonico non utilizzato), schede con < < l'angolino>> mai rotto e schede di bassa tiratura.
Insomma, se per strada i ragazzini si litigavano le schede vuote abbandonate nelle cabine, gli adulti facevano a gara per accaparrarsi i “gioielli” da riporre negli album senza mai usarli.

Ora la mania si è di molto attenuata e nonostante alcune schede rimangano con quotazioni piuttosto elevate, l’interesse è scemato riducendo gli appassionati ad un gruppo abbastanza di nicchia, per i quali però vengono ancora emesse tessere telefoniche.
Come recita il sito della Telecom: 1994-2009, 15 anni di grandi collezioni… con delle nuove emissioni!
Buona caccia!