Questo sito contribuisce alla audience di

Il mercatino dell'antiquariato di Ascoli Piceno 17-18 Aprile 2010

16-04-10 Arriva il mercatino antiquario di Ascoli Piceno: un po' di tutto per le vostre collezioni. Nello splendido centro storico medioevale di Ascoli Piceno appuntamento con antiquariato, collezionismo, artigianato e prodotti tipicità alimentari.

mercatino antiquario ascoli picenoUna delle rassegne più meritevoli del panorama mercati archigiani divenuto negli anni un punto di riferimento per migliaia di appassionati dell’arte antica che desiderano passare un “momento” di qualità.

Qualità che si potranno apprezzare nella due giorni dell’edizione dalle 16.00 del sabato alle 20.00 della domenica nel suggestivo centro cittadino e soprattutto nelle affascinanti Piazze del Popolo e Piazza Arringo, con la significativa presenza di espositori di ottimo livello.

Migliaia le proposte, appartenenti ai settori merceologici dell’antiquariato che riscuotono maggiore interesse fra il pubblico più attento ed esigente; si possono trovare dai mobili agli argenti, dai gioielli ai dipinti, dai disegni alle stampe, dalle sculture agli oggetti d’arte, tutto di epoche comprese fra il ‘700 e il ‘900; ma anche tappeti, tessuti e pizzi, ceramiche e manufatti d’arte.

Al Mercatino dell’Antiquariato di Ascoli Piceno apre i battenti la “Loggia del Restauro”.
All’interno dell’antica Loggia dei Mercanti, in Piazza del Popolo, saranno presenti i restauratori della Provincia di Ascoli, a disposizione per chiunque voglia informazioni sui servizi offerti. I restauratori sono una risorsa importante del territorio, figure professionali che caratterizzano un territorio ricco di storia e cultura, guardati con interesse dalle città limitrofe prive di tali risorse.

Un’ iniziativa collaterale al mercatino antiquario, in collaborazione con la Camera di Commercio di Ascoli Piceno , un piccolo progetto che aggiunge qualità alla storica manifestazione ascolana il cui successo si deve ad alcuni semplici ma decisivi fattori: varietà di articoli proposti, garanzia di svolgimento del mercato e sempre costante qualità del prodotto esposto .

Aspetti che ne hanno decretato nel corso di anni un buon successo con la presenza, in alcune edizioni, di oltre 200 espositori provenienti da tutta Italia.
In vendita si trovano varie tipologie di articoli… come detto, si trovano dai piccoli oggetti ai pezzi più importanti come mobili, quadri, ceramiche, libri ed altro ancora; dal settecento fino al secolo scorso.

Buona caccia a tutti i collezionisti!