Questo sito contribuisce alla audience di

Tessere telefoniche: gli aeroplani di San Marino

31-05-10 Con ritardo vi segnalo queste bellissime tessere telefoniche uscite per la Repubblica di San Marino, purtroppo non segnalate prima!

Le schede telefoniche della Repubblica di San MarinoDa sempre il volo è una delle cose che ha più affascinato l’uomo e la conquista dei cieli è paragonabile alla scoperta della ruota o a quella del fuoco.
Usare la propria tecnologia per riuscire a compiere qualcosa per cui madre natura non ha dotato l’umanità è una sfida che nel corso degli anni illustri inventori hanno accettato di combattere.

Pochi hanno avuto successo, fra di loro i fratelli Wright, degna famiglia con cui iniziare le schede della serie:

Nella scheda da € 2,00 è rappresentato il Wright Flyer, ideato e costruito dai fratelli Wright.
Il primo storico volo avvenne il 17 dicembre 1903 e durò 12 secondi raggiungendo una distanza di solo 37 metri. Il secondo volo di 59 secondi raggiunse una distanza di 266 metri. L’aereo non possedeva un vero carrello ma era munito di pattino, posto sotto il timone che scivolava sul terreno.

Nella scheda da € 3,00 è rappresentato il monoplano Blériot famoso per la traversata della Manica effettuata nel 1909.
Il motore italiano Anzani da 25 CV, le competizioni sportive, le doti di robustezza e praticità di pilotaggio lo resero diffusissimo. Nel 1915, all’entrata in guerra, l’aviazione italiana disponeva di 6 squadriglie dotate del monoplano Blériot.

Nella scheda da € 4,00 è raffigurato il biplano da caccia Spad XIII monoposto prodotto durante la prima guerra mondiale dall’azienda francese Société (anonyme) Pour l’Aviation et ses Dérivés (SPAD). Fu uno dei migliori velivoli del conflitto e uno dei velivoli prodotti in maggior numero: 8 472 esemplari con ordini per altri 10 000 che vennero cancellati con l’armistizio.

Nella scheda da € 6,00 è rappresentato l’aereo da caccia tedesco Fokker Dr.I prodotto durante la prima guerra mondiale. Nel Dr 1 volò il leggendario Manfred Von Richthofen conosciuto come il Barone Rosso che con questo piccolo e agile caccia ottenne le sue ultime 21 vittorie

Data emissione: 18 marzo 2010
Valori: quattro schede da € 2,00-3,00-4,00-6,00
Bozzetti: Giovanni Cremonini
Stampa: offset policromo della URMET
Tiratura: 2.000 serie complete


Le schede telefoniche della Repubblica di San MarinoLe schede telefoniche della Repubblica di San MarinoLe schede telefoniche della Repubblica di San MarinoLe schede telefoniche della Repubblica di San Marino