Questo sito contribuisce alla audience di

Bilance e Musicaleggera tra collezionismo e mito

06-08-10 Al Museo della Bilancia di Campogalliano (MO) spuntano una serie di cimeli radiofonici

locandina mostra musica museo bilanciaUna mostra nella mostra: è quello che sta succedendo a Campogalliano in provincia di Modena, dove il Museo della Bilancia ospiterà fino al prossimo 5 settembre 2010 la mostra “Musicaleggera - la voce della radio tra dischi e mp3″ esposizione di oltre sessanta fra grammofoni, radio e giradischi dagli anni ‘20 agli anni ‘60.

La mostra ha aperto i battenti lo scorso 6 giugno e in molti si sono precipitati a curiosare cosa avesse da offrire.
La musica a tal proposito ringrazia, come ringraziano i collezionisti e gli appassionati: tra gli oggetti esposti vari “attrezzi” vintage di vita radiofonica (micfrofoni usati da dj nelle primissime radio libere, molto diffuse nella zona) ma anche radio e molti altri cimeli.

Tra le altre cose, si possono trovare

due grammofoni a mobile in legno degli anni ‘20,
un grammofono a manovella e tromba in ottone della His Masters’s Voice del 1930 (La Voce del Padrone)
una coppia di radio a galena databili agli anni ‘30-’40,
una Radiomarelli modello Alcor 44 a 5 valvole del 1936-37,
una Schaleco in bachelite nera datata 1938 con simbolo dell’aquila con la svastica fra gli artigli,
una radio Phonola in radica e legno degli anni 1947-49 alle radio in bachelite colorata ,
una fonovaligia Stereo Vedette 1600 con doppie casse della Allocchio Bacchini del 1959,
un registratore a bobina Geloso modello Vanguard G540 del 1969

e ovviamente molto altro ancora!

Per informazioni: Museo della Bilancia
Via Garibaldi 34 a - 41011 Campogalliano (Mo)
Tel. 059.527133
Sito web: www.museodellabilancia.it
Aperto sabato e festivi dalle 10 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19;
su richiesta dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 e sempre su prenotazione