Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

Problemi con quark xpress

Domanda

salve, volevo un consiglio: sto impaginando un libro con Quark usando un PC, mentre in tipografia hanno un MAC. La scorsa volta che avevo usato questo programma, al momento di riaprire il file sul MAC, le immagini non mantenevano il "percorso" e dovevano essere ricercate di nuovo una ad una. Per evitare questo problema come devo fare? Come devo salvare e come sistemare le immagini e il file che le contiene? Dipende poi anche dalla masterizzazione? Grazie in anticipo Alessandra

Risposta

Quark Express pur essendo compatibile MacOS e Windows, risente di alcuni problemi dovuti alle differenze tra i due sistemi operativi, perciò nel caso di passaggio files da un sistema all'altro possono verificarsi degli inconvenienti.
La conversione del file di Quark viene effettuata automaticamente all'apertura dello stesso, tuttavia possono esserci dei problemi riguardanti i nomi dei files, se si vuole esportare da Mac a Win per esempio è bene salvare i nomi dei files secondo il vecchio formato dos cioè nome del file di lunghezza massima 8 caratteri seguito da un punto ed una estensione di 3 caratteri (xxxxxxxx.xxx). No facendo questo si possono riscontrare dei problemi ad esempio passando dalla versione 3.3 per Mac alla 3.3 per Win. Nel passaggio da Win a Mac il file aperto diventa un file senza titolo (Documento1...) perciò ci saranno dei problemi se lo avete salvato con una anteprima sotto Win, sarà necesasrio applicarla di nuovo.

Per quanto riguarda le immagini...

i formati che possono essere trasferiti sono i TIFF e gli EPS tutti gli altri formati possono portare problemi specialmente in anteprima. Perciò è preferibile mettere i files in formato TIFF.
Se abbiamo salvato i files su un cd dopo il trasferimento dovremo controllare che i percorsi dei files siano esatti tramite il comando Utilizzo Immagini.
Se le immagini vengono semplicemente copiate ed incollate non dovrebbero esserci problemi, e dovrebbe risolvere il problema di aggiornarne i percorsi, ma ovviamente per la fase di stampa potrebbe non essere una soluzione ottimale.
Di solito quando si deve esportare qualcosa verso differenti sistemi operativi è preferibile mettere nomi di file semplici (ad esempio formato dos xxxxxxxx.xxx) e salvare tutti i file all'interno di una stessa cartella.
Altrimenti da utilizzo immagini è possibile verificare il parcorso in cui quark express si aspetta di trovare i files delle immagini e spostare le immagini stesse nella cartella opportuna, naturalmente sarà necessario riversare il contenuto del cd masterizzato sull'hard disk del computer su cui vogliamo esportare.

Un manuale, secondo me, molto completo si può scaricare da:
http://www.appletjava.com/struttura/informatica/quark_xpress_4.zip

ubi*** - 18 anni e 5 mesi fa
Registrati per commentare