Questo sito contribuisce alla audience di

Umberto Tenuta

Ispettore Scolastico, attentissimo ad ogni elemento che coinvolge la scuola e lo sviluppo dell'alunno, scrive e si occupa attivamente della rivista che dirige Rivista Digitale della Didattica.

Quando sentiamo la parola “Ispettore” la nostra immaginazione subito ci porta a fantasticare su personaggi tediosamente burocratici, immersi tra le loro carte, pronti a replicare a qualsiasi affermazione con il comma di un articolo e a segnare in rosso e blu ogni azione che figuri come non perfettamente conforme alla normativa…

Fortunatamente, la realtà si discosta dalla fantasia, o per lo meno si discosta sicuramente in questo caso. Infatti la lunga carriera da Ispettore non ha in realtà mai allontanato Umberto Tenuta dalla sua passione per l’esperienza didattica diretta. Passione svelata dai suoi libri e dai suoi oltre 140 articoli che per l’appunto non sono soltanto relativi all’analisi delle riforme e delle applicazioni “burocratiche”:

PORTFOLIO: UN’IPOTESI DI PORTFOLIO

PORTFOLIO E DOCUMENTI DI VALUTAZIONE

PROGRAMMAZIONE: VACANZE E PROGETTI PER NUOVO ANNO SCOLASTICO

SCRUTINI ED ESAMI

DIRIGENTI SCOLASTICI ED EFFICIENZA INFORMATICA

SISTEMA FORMATIVO INTEGRATO

QUADERNI ANCORA?

Ma rivelano anche una sensibilità per la sperimentazione delle iniziative scolastiche:

LABORATORI

LABORATORI E DIDATTICA

PROGETTI E DISCIPLINE

una cura per il Dialogo: SCUOLA, DISCENTE, FAMIGLIA

HANDICAP

ASSOCIAZIONE DEI GENITORI

GENITORI PER ISTINTO O PER ESPERIENZA?

CORSI PER I GENITORI

COMUNITÀ EDUCATIVA

VALUTAZIONE FORMATIVA

e soprattutto l’importanza di seguire e permettere la formazione dell’alunno rispettando il suo essere

POLIEDRO DELLA PERSONA UMANA

ATTEGGIAMENTI

LA CENTRALITÀ DEGLI STUDENTI

attraverso la ricerca di sempre nuove strategie

TAVOLA PITAGORICA

FRAZIONI

BILANCIA MATEMATICA VIRTUALE

EQUAZIONI CON LA BILANCIA

ADDIZIONE: INCOLONNAMENTO

OPERAZIONI ARITMETICHE

IPERMEDIA CON WINWORD

PC - I PC NELLE SCUOLE

PC E DIDATTICA

PARLARE

LINGUA SCRITTA

PAESAGGIO GEOGRAFICO

e ovviamente un’accurata e forse, perchè no, meno barbosa formazione del docente:

PEDAGOGISTI

DENTRO LE AULE

LA GIOIA DI IMPARARE

STUDIARE PER AMORE

INSEGNARE ED APPRENDEREDOCENTE PREVALENTE

PLURALITA’ DEI DOCENTI

STARNET: Una scuola DI star.