Questo sito contribuisce alla audience di

A scuola di disturbi specifici d’apprendimento

A Bari dall’11 al 15 dicembre 2006 presso l’editrice la scuola si terrà il corso di aggiornamento su "I disturbi specifici d’apprendimento. Identificazione e strategie".

Dall’11 al 15 dicembre 2006 (dalle 16 alle 19) a Bari presso la Casa Editrice La Scuola si terrà il corso su “I disturbi specifici d’apprendimento. Identificazione e strategie. Il corso,che prevede l’esonero dal servizio, rientra nelle iniziative di formazione e aggiornamento progettate e realizzate dalle Agenzie di Formazione riconosciute dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca. Il corso è a numero chiuso e prevede al termine il rilascio dell’attestato di frequenza. “Obiettivo del corso è quello di diffondere quanto più possibile le conoscenze relative alle difficoltà di apprendimento, in quanto si tratta di disturbi molto frequenti ma spesso ancora misconosciuti. L’identificazione precoce del disturbo permette un percorso riabilitativo che vede interessati non solo gli operatori del settore (psicologi, neuropsichiatri e logopedisti), ma anche la famiglia e gli insegnanti in modo da formare una rete intorno alle difficoltà del bambino affetto da Disturbo Specifico d’Apprendimento”. Il corso sarà tenuti dalla Dott. ssa LUCIA SUSCA. Il programma prevede il trattamento e lo sviluppo dei seguenti temi: - Introduzione alla conoscenza dei Disturbi Specifici d’Apprendimento ( definizione, classificazione, eziologia, interazione tra fattori cognitivi, emotivi e motivazionali). - I Disturbi Specifici d’Apprendimento della lettura e scrittura (con particolare riferimento allo sviluppo dell’apprendimento normale della lettura e della scrittura nella Scuola dell’Infanzia e nella Scuola Primaria). - La dislessia evolutiva (definizione, caratteristiche, come riconoscerla in classe; illustrazione degli strumenti utilizzabili per una corretta individuazione e riabilitazione). - La disortografia e la disgrafia (definizione, caratteristiche, come riconoscerla e affrontarla in classe; illustrazione degli strumenti utilizzabili per una corretta individuazione e riabilitazione). - Disturbi Specifici di comprensione (processi di comprensione della lettura, difficoltà specifiche di comprensione e strategie didattiche per migliorare l’analisi del testo). - Disturbo Specifico d’Apprendimento della matematica (un modello di apprendimento cognitivo della matematica, le difficoltà nelle procedure del calcolo, nella transcodifica, nella codifica semantica, nella linea del numero e nel recupero e combinazione di fatti aritmetici; illustrazione degli strumenti utilizzabili per una corretta individuazione e riabilitazione). L’iscrizione al corso prevede un versamento della quota di € 40, sul c.c.p. n. 32807182 intestato a: La Scuola S.p.A. - Agenzia di Formazione via L. Cadorna, 11 - 25124 Brescia specificando la causale del versamento «I disturbi specifici di apprendimento» - Bari e unendo copia della ricevuta del versamento effettuato alla scheda d’iscrizione al momento del suo invio. Se volete ricevere la locandina con il modulo di iscrizione scrivete a gestielessico@supereva.it. Ve lo invierò immediatamente.

***

Per essere sempre informato iscriviti alla newsletter di comunicazione

Collabora con noi: Segnalaci le iniziative o le informazioni relative al mondo della comunicazione ed inoltre, dati i continui cambiamenti dei collegamenti segnala eventuali malfunzionamenti dei link degli interventi