Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

prossimi 10 »
  • Quando si può parlare di vera americanata?

    Oramai la parola americanata è associata ad un avvenimento o ad un film che ha dell'assurdo o che nasconde delle esagerazioni che vanno oltre le aspettative della realtà.

  • Insegnare a decodificare i messaggi televisivi

    Se ne parla da anni, di messaggi più o meno evidenti lanciati dalla televisione e dai massmedia in generale. Il Centro Diapason, in collaborazione con Prof.ssa Balbi Maria Rosaria, di Salerno, ha creato un progetto per aiutare i minori....

  • Dove vi siete conosciuti ? In chat?

    I laghi romantici, le gite fuori porta, le serate da amici hanno lasciato il posto alla chat.

  • Wirlessforum e Connecting-Managers® la partnership comincia

    Milano (13 dicembre 2005), Palazzo Turati, Email Power segna l’inizio della collaborazione tra Connecting-Managers e Wirlessforum.

  • La mancanza di chiarezza di comunicazione: i Reality

    Non è un mistero lo diciamo da un tempo infinito che l’essere umano si arricchisce tramite la comunicazione con i propri simili, il mettersi in comune. Da altrettanto tempo immemorabile diciamo che non essendoci scuole di comunicazione tutto viene lasciato al fai-da-tè e nel migliore dei casi all’applicazione empirica delle poche regole che vengono diffuse. Ma nessuno crede di non saper comunicare e tutti hanno la piena certezza di sapere esattamente cosa stanno dicendo e come solo che…

  • Io sono dell'idea che la chat non porti a nulla che non si vuole

    Pienamente d'accordo con la mia amica-collega Asia: "Io sono dell'idea che la chat non porti a nulla che non si vuole". E' un mezzo per comunicare e come tale le sue attuazioni dipendono sempre da quello che vogliamo noi!!!

  • Webhouse messina: la multimedialità a portata di tasto

    Dal 17 ottobre partirà un corso di ipertesti, multimedialità ed internet GRATUITI e ON LINE...

  • Quali sono i mezzi di comunicazione ?

    Quali sono i mezzi di comunicazione che l’uomo ha provato a sperimentare nel tempo? Dalla gestualità, alla parola e poi allo scritto, l’uomo non smette di cercare il mezzo più congeniale per "condividersi"…

  • I libri sotto l’ombrellone…un momento per comunicare con sé

    Sebbene il tempo faccia ancora le bizze, l’estate è ormai giunta alle porte e chi non sta già approfittando dei primi brevi periodi di ferie, si sogna, ad occhi aperti, con la valigia in una mano ed il biglietto per una destinazione ambita nell’altra e già bramiamo il momento che sotto l’ombrellone riusciremo finalmente a terminare quel famoso libro…

  • Dimmi come comunichi e ti dirò chi sei (seconda parte)

    Per invogliarvi a scriverci e a collaborare vi offro alcune semplici domande che vi possono servire da spunto per inviarci le vostre risposte