Questo sito contribuisce alla audience di

Il Marchio

Storia, semiotica, produzione. Di Roberto Monachesi.

Questo libro ha l’ambizione di presentarsi come un’opera unica in grado di offrire conoscenza sul percorso storico del marchio.

Dai tagliatori di pietra della civiltà egizia che usavamo firmare con marchi scolpiti i propri manufatti al cristianesimo bizantino che produsse un monogramma del Cristo come segno di appartenenza, all’araldica che, fin dal Medioevo mediante un complesso codice geometrico-cromatico-iconografico, produceva stemmi finalizzati al riconoscimento dei simboli del potere.

L’importanza per l’impresa moderna di questo segno è quella di rappresentare ciò che deve essere considerato altro da sé, e comunicare quelle qualità di maggior rilievo della produzione e del servizio che concorrono alla costruzione di una solida, positiva e vincente immagine di marca.

Link correlati