Questo sito contribuisce alla audience di

Si rinnova l'accordo tra Alitalia e Ordine dei Giornalisti

Ufficializzato l'accordo commerciale che prevede per gli iscritti all'Albo dell'Ordine dei Giornalisti sconti del 30% sull'acquisto di biglietti Alitalia.

L’accordo tra Alitalia e Ordine Nazionale dei Giornalisti, già operante da febbraio, è stato ufficializzato a Roma il 9 marzo 2005 nel corso di una conferenza stampa.

L’intesa prevede l’applicazione di due livelli tariffari dedicati agli iscritti all’Ordine dei Giornalisti, in possesso di documento di riconoscimento che comprovi l’appartenenza all’Ordine e il rinnovo avvenuto per l’anno in corso.

Su tutti i voli della rete nazionale del Gruppo Alitalia, ad eccezione dei collegamenti Roma-Cagliari-Roma soggetti al decreto sulla continuità territoriale, gli iscritti all’Ordine potranno usufruire di:

-tariffa Alitalia scontata del 20% sulla tariffa piena, per viaggi di sola andata, con la possibilità di rimborso e cambio di prenotazione senza pagamento di alcuna penale;

-tariffa Alitalia scontata del 30% sulla tariffa piena, per viaggi di sola andata o di andata e ritorno, con possibilità di cambio prenotazione senza pagamento di penale.

L’accordo non è innovativo ma appare fortemente rinnovato rispetto al precedente, in quanto lo sconto è incrementato del 10% e la burocrazia per poterne usufruire è ampliamente snellita. I biglietti potranno infatti essere acquistati presso tutte le agenzie di viaggio o presso le biglietterie Alitalia e per le prenotazioni è attivo un numero telefonico riservato, 06 65648 per chi chiama da Roma o da telefonia mobile oppure 8488 65648 per chi chiama dal resto d’Italia.

Queste innovazioni nell’accordo rientrano nell’attuale politica commerciale Alitalia, più attenta a ricercare nuovi clienti in un settore, quello del trasporto aereo, in cui la concorrenza aumenta a dismisura.