Questo sito contribuisce alla audience di

MYST 3

Siamo felici di aprire la nuova sezione dedicata alle recensioni per i games su Mac con Myst 3!

Partiamo dalla fine. Prendete quel 9 con le molle perché quando parliamo di un gioco come Myst III, ci riferiamo ad un genere veramente particolare.

I “soliti quattro” che non conoscono la saga di Myst, uno delle serie più vendute nella storia dei videogiochi con il suo picco di successo in Europa, sappiano che quando ci riferiamo al prodotto di Ubisoft, dobbiamo pensare ad un mondo fantastico dove a metà tra un film (i protagonisti del gioco sono attori in carne ed ossa) ed una lunga serie di veri e proprio quadri (avete capito bene, la bellezza dei paesaggi di Myst è sicuramente accostabile a quello delle tele dei pittori) dovremo portare avanti la nostra esperienza.

Dimenticate sessioni infuocate con il joypad a colpi di pugni e mazzate varie: Myst è il gioco giusto se avete voglia di far funzionare la materia celebrale con dei rompicapo a volte veramente distruttivi per il vostro cervello (non vi preoccupate, si trovano le soluzioni in Internet se proprio rimanete bloccati ;-P).

L’azione intesa in modo “classico” quindi, quasi non esiste: passeremo da una schermata all’altra semplicemente schiacciando un pulsante.

Ecco perché vi ho detto inizialmente di prendere il 9 con le molle: se la breve descrizione della meccanica di gioco vi stuzzica, sappiate che Myst III è il migliore del suo genere. Ribadendo la bellezza artistica dei paesaggi (se non l’avete capito, io me ne sono letteralmente innamorato!), mi sembra doveroso sottolineare come gli enigmi siano stuzzicanti (pur se a volte un po’ frustranti) e come il tutto sia retto da un’ottima trama anche sotto il profilo emozionale.

Myst 3 è un cult per molti… ma non per tutti.
Come si suol dire, o di qua (compratelo a scatola chiusa se amate il genere) o di là (il tipo di gioco non vi piace e sicuramente neppure Myst III potrà piacervi). Con Myst non sono mai esistite le mezze misure.

Voto: 9

Si ringrazia Ubisoft per la collaborazione

Le categorie della guida