Questo sito contribuisce alla audience di

S.W.I.N.E.

Lotta di maiali e conigli all’ultima ghianda e carota… non vi preoccupate non ho mai assunto LSD e mai lo farò! :)

S.W.I.N.E. è uno strategico in tempo reale come se ne vedono tanti su PC: buona realizzazione grafica, colonna sonora sempre puntale, più che discrete varietà delle missioni e parecchie possibilità di gioco multiplayer. Ma tutto questo oggi, vista la proliferazione di titoli simili, non basterebbe a destare l’attenzione. Ecco che allora con una bella mossa, gli sviluppatori della Stormregion hanno pensato di proporci qualche cosa di veramente innovativo sotto il profilo dei due eserciti (perché di questo si tratta) che si contrapporranno.

Nella guerra virtuale di S.W.I.N.E. infatti si sfideranno conigli contro maiali in versione antropomorfica e organizzati militarmente a tutto punto. Per rendere ancora più divertente la cosa si è data ai maiali la parlata tedesca mentre ai conigli quella francese. Da sottolineare l’ottimo doppiaggio degno dei migliori cartoni animati che si vedono oggi in TV. La scelta della caratterizzazione linguistica, più che azzeccata, difficilmente non vi strapperà qualche risata sia durante le cut-scene che nel gioco stesso. La caratterizzazione non si ferma poi al livello estetico ma anche alle caratteristiche tecniche: i conigli infatti saranno molti agili e veloci ma con una potenza di fuoco limitata facendoli avvicinare più che ad un esercito, ad un gruppo guerrigliero rapido ma militarmente non troppo sviluppato. L’inverso si può dire per i maiali: lentissimi e goffi ma con delle bocche da fuoco veramente impressionanti. Le due campagne quindi avranno quindi modalità piuttosto diverse e se verrete conquistati dalla guerra maialo-coglinesca (che assolutamente non è una volgarità) vi permetteranno di aumentare ulteriormente la longevità del titoli. Da questo punto di vista, spero che S.W.I.N.E. possa essere di insegnamento alla saga di C & C dove le due campagne si rassomigliano un po’ troppo.

Come detto ad inizio recensione, S.W.I.N.E., analizzato da un punto di vista del gameplay, non offre grandissime novità ma garantisce comunque una varietà di missioni più che discreta. Ma tutto il contorno lo rende un titolo piuttosto interessante sia per chi non si è mai avvicinato al genere e con il titolo JoWood lo potrebbe fare con quel pizzico di ironia in più che non guasta mai, sia per chi, appassionato del genere, ha oramai finito Warcrat III e sta aspettando Command & Conquer: Generals. S.W.I.N.E. quindi potrebbe essere un’ottima variazione sul tema anche per i più incalliti RTS players. Infine, è da sottolineare l’alta possibilità di adattare il titolo a PC di fascia bassa, cosa che fa sempre piacere a chi non ha un computer di ultima generazione. Complimenti alla Stormregion, era difficile proporre qualcosa di nuovo e la scelta fatta è stata più che azzecata.

Voto: 7/8

Si ringrazia Leader per la collaborazione

Le categorie della guida