Questo sito contribuisce alla audience di

MUSIC MAKER TECHNO & TRANCE EDITION

Dragon Ball è arrivato anche su PS2… e non farà prigionieri L’estate si avvicina e che siate in un rave illegale o in una pista da ballo di un villaggio turistico esotico, sappiate che i DJ acchiappano meglio quindi perché non provare a buttarvi nel mondo dei loops con Music Maker Techno & Trance Edition? Non c’è momento migliore J

Prima di chiudere, come al solito, ecco i requisiti minimi che dovrete
avere sul vostro PC per poter utlizzare “Music Maker Hi

Qualche mese fa, poco prima di
Natale, Magix fece uscire due programmi letteralmente fantastici per la
manipolazione di materiale digitale visivo e sonoro. Se nel primo campo il
nuovo riferimento è stato segnato dall’uscita di Video Deluxe 2.0, per la controparte
musicale la punta di diamante della software house si chiama Music Maker 2003
Deluxe
, programma che vale ogni centesimo di euro dei 99 € che costa. La
software house però ha pensato bene di proporre delle versioni ridotte (ma
anche nel prezzo visto che costano solo 14,99 €), rivedute e corrette di Music
Maker destinate agli appassionati dell’Hip Hop e della Techno che forse, non
avendo esigenze semi professionali si “accontentano” di una versione light e
caratterizzata da un solo genere musicale dello stesso MM 2003 D.
Ed allora
andiamo subito a parlare di questa Techno & Trance Edition.

 

 

La struttura portante è molto
simile agli altri prodotti Magix: multitraccia grafico in cui inserire i vari
loop audio/video presenti (o importabili da tracce audio CD, WAV, AVI e file
MP3) a cui potrete poi applicare i vari effetti presenti (riverbero, eco,
distorsioni, inversione, normalizzazione, ricampionamento, time-stretching e
pitch shifting) sia per il sonoro che per il visivo. Le tracce disponibili sono
32, sono presenti circa 400 mega byte di file e tutti rigorosamente “techno  oriented” la cui qualità è decisamente
alta.  Sono poi presenti due Box Live
direttamente presi da MM 2003 D: il nuovo Silver Sinth Pro 2.0 è un sintetizzatore di suoni
veramente versatile con tantissimi parametri sui poter lavorare in tempo reale mentre il Vocoder
è un modulatore di frequenza che permette di creare voci robotizzate (da quando
l’ha usata Cher in Believe è stato uno degli effetti più usati nella dance) Un
accenno bisogna anche farlo alla parte video in cui potrete creare il vostro
clip su misura con tantissimi effetti grafici, sfondi, ballerine a vostra
disposizione (non fraintendete J) ed i risultati con pochi click a schermo intero sul
monitor sono veramente soddisfacenti pensando alla rapidità con cui potrete
montare il tutto. Completato il tutto potrete anche pubblicare gratuitamente su
Internet nell’apposito spazio creato da Magix le vostre composizioni e scalare
le classifiche delle Web charts!

 

 

Per valutare o meno l’acquisto di
Music Maker Techno & Trance Edition è indispensabile prendere in considerazione i vostri
interessi: se avete una certa passione per la manipolazione digitale del
suono, allora mettete da parte qualche euro e comprate il fenomenale Music
Maker 2003 Deluxe
. Se invece vi avvicinate per la prima volta a questo tipo di
prodotti ed avete una preferenza per questo genere di musica, questo può essere
il modo migliore di avvicinarvi a questo mondo visto che il prezzo è quasi “ridicolo”
(14,99 €). Un tentativo che vi consiglio caldamente di provare anche se il
vostro approccio con il PC è puramente ludico o quasi. Vi divertirete
indubbiamente con Music Maker!

 

Prima di chiudere, come al solito,
ecco i requisiti minimi che dovrete avere sul vostro PC per poter
utlizzare “Music Maker Techno & Trance Edition”300 mhz di processore, 64 mb di ram, e
150 mega di spazio libero su Hard Disk.
 

 

Rapporto Qualità/Prezzo:
90%

 

Si ringrazia Magix Italia
per la collaborazione

 

Le categorie della guida