Questo sito contribuisce alla audience di

Black Hawk Down - Team Sabre

L’embargo è finito e finalmente saremo liberi di fare i criminali anche su XBOX Uno dei best seller del 2003, torna con una espansione piena di rischi tra la Colombia e l’Iran ma il Team Sabre è pronto a tutti i vostri ordini anche quelli più pericolosi!

A distanza di circa 8 mesi dalla sua uscita, il terzo capitolo del rally
virtuale (capita quella V iniziale

Uno dei best seller dello scorso anno nell’universo
videoludico PC, è sicuramente stato
Delta Force Black Hawk Down. Per
chi non ha avuto il piacere di giocarlo possiamo dire che Novalogic realizzò la
trasposizione del lungometraggio diretto da Ridley Scott in cui (se pur da
angolazioni diverse) si narrano (in parte) le vicende realmente accadute 10
anni fa in Somalia. Sotto l’aspetto più strettamente ludico DFBHD è un FPS frenetico,
coinvolgente ed adrenalinico come pochi veramente nel suo genere grazie anche
alle parti in cui adopereremo i mezzi corazzati terrestri, anfibi e marini per
portare a termine le varie missioni. Ora è giunto Team Sabre, add-on (serve
Black Hawk Down per poterlo giocare) che ha tutte le carte in regola per
proseguire il successo del suo illustre predecessore.

src="http://vchild.supereva.it/sabre1.jpg" border=0>  src="http://vchild.supereva.it/sabre2.jpg" border=0>

Team Sabre presenta due nuove campagne in
single-player che portano la Delta Force ad operare in profondità nella giungla
Colombiana in cerca dei signori della droga, e a combattere gruppi di
terroristi sulle piattaforme petrolifere della penisola Iraniana. Incluse
inoltre più di 30 nuove mappe per il gioco multiplayer, Se escludiamo quindi le
ambientazione e le missioni stesse, per il resto di nuovo rispetto a Black Hawk
Down ci sono solo alcune armi e nuovi mezzi. Non dovete affatto connotare
questa mia affermazione con una accezione negativa perché Team Sabre riesce a
mantenere la vis ludica capace di farci stare davanti al monitor con tensione
allo stesso modo del suo predecessore e farci riprovare tante, tante volte le
missioni (alcune veramente molto ma molto difficili) con i maledetti salvataggi
limitati che ci faranno rimpiangere tanto i tasti di quick save e load di
solito presenti nei giochi PC.

Anche sotto il profilo tecnico, il motore grafico è chiaramente
rimasto lo stesso a cui sono stati solo riportati alcuni piccoli ritocchi. Aspettatevi
nuovamente quindi una campo visivo praticamente identico a quello che l’occhio
umano può vedere e plausi vanno fatti agli strabilianti effetti luce inseriti
dai programmatori. Tutto questo però, per non farlo giocare solo a chi ha un PC
di fascia iper alta, ha reso forse un po’ (forse un po’ troppo…) spoglia
l’ambientazione di Black Hawk Down ed anche i personaggi non saranno ricordati
per il grandissimo numero di poligoni. Quando sarete in “battaglia” non ci
farete quasi caso ma confrontato con altri titoli del genere usciti di recente BHD
ha un livello di dettaglio molto inferiore. Ma se pensate agli elementi di cui
vi ho parlato in apertura di paragrafo, siamo comunque ad un livello più
discreto della tecnica grafica. Effetti sonori potenti, voci (rimaste in
inglese… però i sottotitoli in italiano non si potevano fare proprio???) che
alzano ancora di più (come se ce ne fosse stato il bisogno) il tasso di
adrenalina nel vostro corpo così come fanno delle composizioni sonore piuttosto
aggressive (in questo caso il riferimento filmico più appropriato è quello di
Behind The Enemy Lines…).

src="http://vchild.supereva.it/sabre3.jpg" border=0>  src="http://vchild.supereva.it/sabre4.jpg" border=0>

Vi
segnalo in conclusione che i requisiti
hardware minimi per
giocare a Team Sabre  sono fissati ad 733 mega per il processore,
256 mega di ram, 32 di memoria video e 750 mega di spazio libero su hard disk.
I consigliati salgono invece a 1.4 giga per il processore e 64 mega di memoria
video. Sul PC con cui è stato testato il gioco (1,4 giga di processore, 512
mega di ram e 128 di memoria video), il gioco girava fluido (ad esclusione di
alcuni frangenti) ad una risoluzione di 1024 X 768 pixel con i parametri
grafici settati ad un livello medio-alto.


I NOSTRI VOTI

CONCLUDENDO…

GLAMOUR

8.5

Novalogic ha giustamente pensato di espandere uno dei best
seller dell’anno scorso e Team Sabre è un’ottima prosecuzione di Black Hawk
Down. Da quest’ultimo non si discosta in nessun elemento se non nelle due
nuove ambientazioni e per un pugno di nuove armi. Chiaramente dovete aver
apprezzato la “base” (anche perché altrimenti TS non parte neppure…) ma se
così è, vi assicuro che non c’è niente di meglio che continuare le operazioni
militari con questo add – on. Ad invogliare ancora l’acquisto del prodotto un
prezzo veramente invitante: solo 29.99 € per un add on che qualche software
house meno onesta avrebbe potuto anche far passare come un seguito stand
alone…   

TECNICA

8.5

GAMEPLAY

8.5

LONGEVITA

8.5

TOTALE

8.5


SUPEREVA PC GAMES POWERED BY

height=61 id="_x0000_i1025" src="http://nwo4life.supereva.it/305x61-3.gif">

Il miglior hardware per potenziare il tuo Pc: href="http://www.piazzaduomo2.com/u/buyonweb/b.asp?id=4774">www.bow.it

Le categorie della guida