Questo sito contribuisce alla audience di

Intervista a Bruno Longhi

Abbiamo piacevolmente conversato con il notissimo giornalista sportivo di Italia 1 sulla sua splendida telecronaca di Uefa Champions League ma anche del calcio "vero" e di tante altre cose. Intervista da non perdere!

Ciao Bruno, mi permetto di darti del tu perchè sei un volto familiare a me e a tutti i nostri lettori. Ho apprezzato particolarmente la telecronaca in Uefa Champions League. Avete apportato qualche modifica nella lavorazione per elevare così tanto lo standard qualitativo?

Si, c’è una differenza veramente sostanziale. Nelle precedenti edizioni, le telecronache erano fatte al “buio” nel senso che effettuavo le registrazioni senza alcuna immagine sotto gli occhi. Questa volta invece ho registrato il commento guardando delle azioni di gioco equivalenti a quelle che avvengono in Uefa Champions League ed in un questo modo la telecronaca è divenuta molto più “viva”.

Quali sono le differenze maggiori fra il dover fare una telecronaca di una partita “vera” ed una dei giochi di Electronic Arts?

Una partita in diretta si commenta in tempo reale, mentre quella di un videogioco è fatta in studio prima che i giocatori inizino a giocare. Questa differenza temporale chiaramente porta a delle sostanziali differenze nel commentare.

Di chi è stata la decisione di affiancarti come commentatore Aldo Serena? La scelta è stata veramente positiva!

Fino a Fifa 2005, è stato Giovanni Galli ad affiancarmi nel commento ma visto che da qualche tempo ha un importante impegno dirigenziale all’interno della Fiorentina, mi è stato chiesto di contattare una nuova seconda voce. La scelta è caduta su Aldo Serena perché con lui abbiamo condiviso moltissime telecronache e reputo anche io che il suo apporto al gioco sia stato molto positivo.

Oramai la tua voce è una certezza per ogni episodio di Fifa Football. Puoi rassicurarci sul fatto che continuerai a lungo ad essere la voce ufficiale della serie?

Di ufficiale non posso dirti ancora niente, ma per rassicurarvi posso affermare che ci sono moltissime probabilità che la collaborazione con Electronic Arts Italia continui.

Giornalista sportivo, buon chitarrista (complimenti per le performance su Italia1!)…. ed invece come te la cavi con i videogiochi?

Guarda, io a casa sto già pochissimo perché tra telecronache (ora anche per il digitale terrestre e ti assicuro che per preparare una partita ci vuole molto tempo), rubriche ed interviste ho veramente pochissimo tempo libero. Quando riesco se posso vado a giocare a pallone “vero” ma a compensare la mia mancanza ci pensa mio figlio che è veramente “scatenato” con i videogiochi!

Non ti sembra che Uefa Champions League oltre ad essere un gioco molto divertente, è riuscito a carpire tutta la spettacolarità del calcio di oggi?

Da questo punto di vista io lo reputo assolutamente eccezionale: una sorta di mondo calcistico virtuale totale completo in ogni suo aspetto.

Il lunedì a Studio Sport su Italia 1 dai sempre delle notizie molto particolari ed anche dei veri scoop di calcio mercato. Daresti ai lettori di superEva un’anticipazione su uno dei prossimi colpi di cui sai tutto sempre in anticipo?

Beh, la rubrica del lunedì, più che di calcio mercato, si occupa di varie notizie del “backstage” e ti assicuro che è di difficile realizzazione: andare a scoprire degli aneddoti, delle vere e proprie “chicche” del dietro le quinte del mondo del calcio, significa un grande lavoro redazionale di contatti e segnalazioni. Sono il lavoro di una intera settimana di ricerche che poi portano a scoprire delle curiosità decisamente interessanti.

Ed invece i tuoi pronostici per Scudetto e Champions League?

Non mi sbilancio. Veramente non lo so ma credo che neppure il massimo esperto di calcio al mondo avrebbe da dare una risposta certa a riguardo. Ti posso dire, per quanto riguarda i quarti di finale di Champions, che vanno due italiane in semifinali visto che la Juve batterà sicuramente il Liverpool e che una tra le milanesi chiaramente passerà.

Ed allora ti tocca fare un pronostico sul derby milanese in chiave europea!

Assolutamente no! Avrai visto i derby in champions di due anni fa ma anche le sfide di quest’anno in campionato. Un equilibrio quasi assoluto, deciso sul filo del rasoio. Ti posso pronosticare che probabilmente sarà un derby molto equilibrato…

Visto che in Guida al Campionato ti abbiamo visto spesso nel salotto di Marzullo (vero o falso non fa troppa differenza…), ti pongo una domanda nel suo stile. La vita è il calcio o il calcio aiuta a vivere meglio??? :-)

Sicuramente il calcio aiuta a vivere meglio. La vita è un’altra cosa se pur abbia una grande passione per questo sport. Ho cominciato a giocare da ragazzino, ed ho anche militato nelle giovanili dell’Inter ed oggi, quando posso, torno a giocare con piacere oltre ad occuparmene a livello professionale.

superEva: Infine vuoi salutare tutti i lettori di superEva Games?

Certamente: un abbraccio e un saluto a tutti!

Commenti dei lettori

(Inserisci un commento - Nascondi commenti anonimi)
  • ajoomi

    14 Dec 2008 - 09:35 - #1
    0 punti
    Up Down

    carrisimo bruno sono sempre piu costernato di vedere la tua immaggine negli schermi di canale 5 mi fai sol pieta ascoltare le tue abominevole opignioni e mi spiego xche parli solo delle grandi o di quelle che ti fano comodo ma ricorda che non si vive di solo pane ma di tanti altri valori umani che tu sicuramente non detieni e mi dispiace, premeto che sono un tiffoso del cagliari al qui il nome cagliari a te ti da molto fastidio e non so se un fato personale o cosa ma x me tu fai solo pieta saluti francesco

Le categorie della guida