Questo sito contribuisce alla audience di

Microsoft Fingerprint Reader

Tutte le password e gli username in una sola impronta... la nostra! Scopriamo tutto su questa nuova trovata hi-tech di Microsoft nel nostro test!

v:* {behavior:url(#default#VML);}
o:* {behavior:url(#default#VML);}
w:* {behavior:url(#default#VML);}
.shape {behavior:url(#default#VML);}

Fingerprint Reader, la prima periferica biometrica sviluppata dall’azienda di Redmond che riconosce le impronte digitali, uno strumento veramente unico che facilita le operazioni quotidiane con il nostro computer. Il nuovo Microsoft Fingerprint Reader è la soluzione ideale che permette di sostituire con un’impronta digitale le password di accesso, consentendo di entrare in modo semplice e rapido all’interno dei profili utenti del PC e nei siti Web preferiti. Per controllare la posta elettronica, acquistare prodotti online o verificare il proprio saldo punti, è necessario memorizzare una moltitudine di user name e di codici che ci autorizzino ad entrare nelle aree riservate dei portali. Per agevolare queste operazioni, Microsoft ha creato il lettore di impronte digitali Fingerprint Reader, progettato per essere intuitivo e affidabile. Grazie all’interfaccia biometrica per il riconoscimento dell’identità personale, Microsoft Fingerprint Reader assicura l’anonimato e la protezione dei dati. Le impronte digitali, infatti, sono diverse in ogni essere umano e non cambiano mai. I rilievi che si formano sulle mani e sui piedi di una persona prima della sua nascita non si modificano più per tutto l’arco della vita

Spieghiamo meglio come funziona praticamente il Fingerprint. Installando il software allegato al ricevitore e registrando la propria impronta digitale, il sistema sarà in grado di autenticare l’identità dell’utente; quindi, una volta scelto il proprio user ID e la propria password per un sito Web o il computer, queste informazioni saranno memorizzate nel software di riconoscimento dell’impronta digitale, che le utilizzerà automaticamente per i successivi log-in. Da questo momento in poi non sarà più necessario ricordarsi o scrivere tutte le password da qualche parte con il rischio di dimenticarle o lasciarle esposte alla vista di estranei. Veniamo quindi alle conclusioni…










CONCLUDENDO…


Microsoft Fingerprint Reader è un accessorio indirizzato a due fasce di utenza ben delineate. La prima è rappresentata da tutti coloro che amano le più innovative novità dell’hi-tech: se fino all’uscita di questo hardware, fare il login all’interno di un sito tramite la propria impronta digitale sembrava una scena da film, oggi è divenuta realtà e con 59,90 €, potremo istallare anche sul nostro PC questo particolare controller dalle caratteristiche quasi fantascientifiche. L’altra utenza che troverà veramente interessante il Fingerprint è rappresentata da quegli utenti che hanno concrete esigenze o di sicurezza (esempio non lasciare all’interno del computer o su carta le password) o di dover memorizzare un numero elevato di password. In questo modo, oltre ad un accesso molto rapido, sarà possibile anche avere una sorta di backup per non perdere alcun username o pass, cosa che, in caso di format o di crash vari, non è poi un così poco frequente purtroppo…


RAPPORTO QUALITA’/PREZZO:


8.9

Le categorie della guida